Primi 2 titoli internazionali per “Il Guerriero Longobardo”  

“Il Guerriero Longobardo” trionfa negli Stati Uniti a San Diego in California aggiudicandosi ben due primi premi alla decima edizione del festival internazionale “Best Shorts Competition”: la produzione di Invicti Lupi vince i premi “Award of Excellence Special Mention: Documentary Short” e “Award of Excellence: Historical/Biographycal”.

Il festival americano “Best Shorts”, inserito tra i concorsi che danno accesso alla prestigiosa rete IMDb, è un concorso mondiale all’avanguardia che si sforza di offrire a registi, produttori, attori, creatori di nuovi media e membri dei team creativi di talento un luogo unico per il loro lavoro e l’esposizione positiva che meritano. Scopre e onora i successi dei cineasti che producono cortometraggi di alta qualità e nuovi prodotti multimediali. Il Best Shorts Competition promuove i vincitori del premio attraverso comunicati stampa a oltre 100.000 registi e contatti del settore attraverso i contatti e portali web.

Due importanti premi che premiano la qualità storica, la narrazione, gli approfondimenti storici, la qualità della fotografia e la cura dei dettagli offerti dal nostro documentario breve. Grazie a questo nuovo stimolo lavoreremo per migliorare ulteriormente con i futuri documentari che sono attualmente in via di realizzazione e che verranno presentati a giugno nel corso della XI edizione di “Romans Langobardorum”.

Ricordiamo che il documentario è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, regia di Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistente di produzione e make-up Sandra Lopez Cabrera, cameraman Alessandro Galliera, Christofer Candotti e Stefano Marongiu, consulenza storica ed archeologica dott. Michele Angiulli, voce narrante Paolo Massaria. Si ringrazia per il sostegno e il supporto: Regione FVG; Comune di Romans d’Isonzo; Fondazione Carigo; BCC Staranzano e Villesse; Promoturismo FVG; Consiglio Regionale FVG; ARLeF; Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Castello dei Conti Formentini; Società Friulana di Archeologia; Società Filologica Friulana; Agriturismo Borgovecchio e Locanda Casa Versa; Gruppo di ricerca “I Scussons”; Associazione Laghi Romans; tutti coloro che hanno partecipato alle riprese.

Prima selezione ufficiale internazionale negli Stati Uniti per il documentario “Il Guerriero Longobardo”

Il documentario “Il Guerriero Longobardo” accede alle finali del festival cinematografico internazionale “Best Shorts Competition” che si svolgeranno la prossima settimana in California, negli Stati Uniti. Si tratta del primo riconoscimento internazionale per questa nuova produzione di Invicti Lupi, che segue di pochi giorni quella di Roma al “Prisma Film Awards”.

Incrociamo le dita e speriamo di riuscire ad ottenere i primi premi per questa nuova fatica realizzata allo scopo di divulgare correttamente il periodo storico longobardo attraverso lo strumento della rievocazione storica supportata da storici ed archeologi e dai moderni mezzi multimediali.

Ricordiamo che il documentario è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, regia di Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistente di produzione e make-up Sandra Lopez Cabrera, cameraman Alessandro Galliera, Christofer Candotti e Stefano Marongiu, consulenza storica ed archeologica dott. Michele Angiulli, voce narrante Paolo Massaria. Si ringrazia per il sostegno e il supporto: Regione FVG; Comune di Romans d’Isonzo; Fondazione Carigo; BCC Staranzano e Villesse; Promoturismo FVG; Consiglio Regionale FVG; ARLeF; Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Castello dei Conti Formentini; Società Friulana di Archeologia; Società Filologica Friulana; Agriturismo Borgovecchio e Locanda Casa Versa; Gruppo di ricerca “I Scussons”; Associazione Laghi Romans; tutti coloro che hanno partecipato alle riprese.

Alboino conquista 2 importanti premi a Los Angeles

La marcia di Alboino prosegue inesorabile consentendo a “Langobardi” di conquistare due nuovi premi nel Nuovo Mondo alla X edizione del “Best Shorts Competition” a Los Angeles in California. Il docufilm aggiunge al suo bottino i premi “Award of Excellence: Documentary Short” e “Award of Excellence: History / Biographical”, arrivando così a un totale di 14 premi internazionali! Possiamo ormai affermare che, con l’ennesima vittoria californiana, i Longobardi siano amati ed apprezzati nel lontano ovest.

La nostra Storia, il nostro Territorio, questo nuovo modo di narrarli e farli conoscere funziona e colpisce per l’alta qualità dei dettagli e dei contenuti. Abbiamo realizzato “Langobardi – Alboino e Romans” con l’unico scopo di far conoscere un importante pezzo del nostro passato coniugato alla bellezza dell’ambiente nel quale viviamo; il docufilm è stato progettato inizialmente come supporto didattico per l’insegnamento della storia nelle scuole ed è stato poi migliorato strada facendo al fine di divenire uno strumento di divulgazione storica di alto livello. Siamo stati dei visionari con pochi mezzi ma con un’enorme cuore e passione nel voler lasciare un segno positivo e nel cercare di offrire uno strumento utile per la valorizzazione culturale. Riuscire a conseguire premi e selezioni ufficiali ad importanti festival sparsi tra Italia, Europa e resto del mondo è per noi motivo di orgoglio che ci dona nuove energie per creare dei progetti ancora superiori.

“Best Shorts Competition” è un eccezionale festival internazionale istituito nel 2011 dove competono sia le grandi aziende sia i nuovi talentuosi registi, un concorso mondiale d’avanguardia che si sforza di offrire a registi, produttori, attori, team creativi e creatori di nuovi media di talento l’esposizione positiva che meritano. Scopre e onora i successi dei registi che producono cortometraggi di alta qualità e nuovi media. Grazie ai premi conquistati Invicti Lupi si unisce ai ranghi di altri vincitori di alto profilo di questo premio, rispettato a livello internazionale, tra cui il vincitore dell’Oscar Mr Hublot di Laurent Witz dal Lussemburgo, il candidato all’Oscar 2021 Doug Roland per il cortometraggio “Feeling Through”, Disney Interactive per “Vinlymation: A Love Story” e molti altri. Rick Prickett, che presiede “The Best Shorts Competition”, ha detto questo sugli ultimi vincitori: “Best Shorts non è un premio facile da vincere. Riceviamo iscrizioni da tutto il mondo sia da aziende potenti sia da nuovi talenti straordinari. I giudici sono rimasti soddisfatti dell’eccezionale alta qualità delle iscrizioni. L’obiettivo di Best Shorts è aiutare i vincitori a ottenere il riconoscimento che meritano.”

“Langobardi – Alboino e Romans” è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e make up di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarök, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. Il docufilm è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini. Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

Alboino prova l’assalto nei Paesi Bassi e in California

“Langobardi – Alboino e Romans” accede alle finali di due nuovi festival nel vecchio e nel nuovo continente! Alboino tenterà una nuova conquista di premi alla II edizione del “Rotterdam Independent Film Festival” nei Paesi Bassi e alla X edizione del “Best Shorts Competition” in California, entrambi i festival sono accreditati agli IMDb.

Il docufilm, prodotto da Matteo Grudina e Invicti Lupi con la regia di Simone Vrech, guadagna così 21 selezioni ufficiali: un enorme traguardo per questa innovativa produzione storica locale. Vi terremo aggiornati se la marcia longobarda conquisterà altri territori: in ogni caso l’obiettivo di far conoscere la nostra storia e il nostro territorio continua a venir realizzato. Alboino e Romans continuano a farsi conoscere, e la memoria dei nostri avi longobardi viene rivalorizzata e ricordata!