“Langobardi – Alboino e Romans” vince nuovamente in California – 2 premi al prestigioso festival “Impact DOCS Awards”

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” ha vinto due prestigiosi premi all’internazionale festival statunitense “Impact DOCS Awards” che si è svolto a San Diego in California il 26 gennaio. Il nostro docufilm ha vinto il titolo “Premio dell’eccellenza: categoria storico/biografico” e il titolo “Premio di eccellenza menzione speciale: categoria lungometraggio documentario”. Nuovamente questo prodotto che valorizza la storia del Nostro Territorio e del popolo longobardo nostro avo si fa apprezzare dalla giuria americana.

“Questa è un’ennesima nuova grandissima soddisfazione per il nostro docufilm.” – la dichiarazione del presidente e produttore Matteo Grudina – “Abbiamo partecipato a questo concorso californiano dove concorrono non solamente produzioni indipendenti ma anche film di alto livello e budget con nomi altisonanti di attori e registi, e siamo riusciti ad essere selezionati per la fase finale e a portare a casa due importantissimi premi. Dopo tutto il tempo e l’impegno che ho investito in questo progetto, che agli inizi sembrava visionario ma che passo dopo passo sono riuscito a concretizzare e a realizzare grazie alla collaborazione con una grande squadra di lavoro e con molti amici e rievocatori storici che si sono prestati a seguirmi in quest’avventura, cogliere i frutti di questi premi mi dona nuova forza ed energia per continuare con tutto il grande progetto di valorizzazione storica longobarda che porto avanti a Romans d’Isonzo. Il mondo è davvero nelle mani di chi crede e lotta per i propri sogni ed ideali.”  

“Impact DOCS Awards” premia i professionisti del cinema, della televisione e dei nuovi media che dimostrano risultati eccezionali nel campo artistico e creativo e coloro che producono intrattenimento straordinario o contribuiscono a un profondo cambiamento sociale. I documentari sono stati ricevuti da 30 paesi, inclusi registi veterani pluripremiati e nuovi talenti. Le candidature sono state giudicate da professionisti altamente qualificati e pluripremiati nel settore cinematografico e televisivo.

Vincendo un premio Impact DOCS, Invicti Lupi si unisce ai ranghi di altri vincitori di alto profilo di questo premio rispettato a livello internazionale, tra cui il regista premio Oscar Louie Psihoyos per il suo Best of Show 2016 – Racing Extinction, il premio Oscar Yael Melamede per (Dis)Honesty – The Truth About Lies e il vincitore dell’Emmy Award Gerarl Rafshoon per Endless Corridors narrato dal premio Oscar Jeremy Irons e molti altri registi di grandi potenze come Disney, The Weinstein Company, Discovery e Ridley Scott fino ai nuovi ed emergenti registi.

Rick Prickett, che presiede Impact DOCS, ha detto questo sugli ultimi vincitori: “I giudici e io siamo rimasti semplicemente sbalorditi dalla varietà e dai documentari immensamente importanti che abbiamo proiettato. Impact DOCS non è un premio facile da vincere. Le iscrizioni vengono ricevute da tutto il mondo da aziende potenti e da nuovi talenti straordinari. L’obiettivo di Impact DOCS è aiutare i vincitori a ottenere il riconoscimento che meritano per la loro dedicazione e il loro lavoro.”

Ricordiamo che “Langobardi – Alboino e Romans” è un docufilm dedicato al mondo longobardo che, attraverso un equilibrio tra cinema e divulgazione storica ed archeologica, racconta la storia del re Alboino, dell’arrivo del popolo longobardo nella penisola italiana, e della nascita del villaggio di Romans, importante presidio militare friulano che ci ha restituito una delle più grandi necropoli longobarde d’Italia. Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Il docufilm è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e make up di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini. Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.