Langobardi selezionato in Cile e Canada

“Langobardi – Alboino e Romans” è stato selezionato per la fase finale di due festival del cinema indipendente: la quinta edizione del “Phoenix Shorts” a Toronto in Canada e l’ottava edizione del “Festival de largos Y cortos de Santiago” a Santiago del Cile in Cile in programma tra fine febbraio e inizio marzo.

Si tratta di due nuove selezioni che vanno sommarsi alle molte già ottenute da questa nostra produzione locale che valorizza e racconta un pezzo della nostra storia e del nostro territorio: in questo modo stiamo dando valore ad un periodo storico che ha portato ad un profondo cambiamento della storia della nostra Penisola.

Per il docufilm si tratta della sua prima presentazione in Cile e della seconda in Canada, incrociamo le dita e speriamo di conseguire nuovi premi internazionali.

Ricordiamo che “Langobardi-Alboino e Romans” è anche in competizione per la fase finale della sesta edizione del “Indie for You Film Festival ” che si svolgerà a Hollywood negli Stati Uniti dal 18 al 25 febbraio 2022. Per vincere il premio del pubblico a Los Angeles abbiamo bisogno del vostro supporto: andate a votare il docufilm su facebook (basta votare spuntando la casella corrispondente al nostro docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”) a questo link: https://www.facebook.com/groups/indieforyou/posts/1004120643789563/

Inoltre vi chiediamo di votare anche su instagram (bisognerà scrivere nei commenti “Langobardi – Alboino e Romans”) sulla pagina https://www.instagram.com/p/CZyrSbnLYy-/

Grazie a tutti per il sostegno che vorrete offrirci!

Servizio Tg TV Capodistria sul docufilm

Invicti Lupi e Matteo Grudina intervistati dalla troupe di TV Capodistria di Monika Bertok per parlare del docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”. Il servizio breve è andato in onda domenica 13 febbraio 2022 all’interno del telegiornale. Appuntamento per il servizio completo all’interno della trasmissione “Istria e Dintorni” domenica 27 febbraio alle ore 21’15 su TV Capodistria. Ringraziamo l’emittente per l’interesse dimostrato verso la nostra produzione cinematografica. Buona visione!

Invicti Lupi su TV Koper

Nuovo appuntamento televisivo con gli Invicti Lupi! Vogliamo ringraziare l’emittente televisiva slovena TV Koper Capodistria e la giornalista Monika Bertok per il servizio dedicato al docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”.

Nel corso dell’intervista realizzata al presidente Matteo Grudina è stato illustrato questo importante ed innovativo progetto di valorizzazione culturale del nostro Territorio che abbiamo avuto il coraggio di lanciare, assieme a un grande squadra di lavoro, e che sta ora raccogliendo frutti in varie parti del mondo. Soprattutto la nostra speranza è che serva a far incuriosire ed interessare la popolazione a questo pezzo di storia del nostro passato che troppo spesso viene dimenticata.


Vi diamo appuntamento su TV Koper stasera per una breve anticipazione durante il tg delle ore 19:00, mentre il servizio completo andrà in onda all’interno della trasmissione “Istria e dintorni” domenica 27 febbraio alle ore 21:15. Il canale è visibile in Slovenia e Friuli sul digitale terrestre, altrimenti potrete vedere i due servizi sul sito web dell’emittente: https://www.rtvslo.si/tv-capodistria


Una nuova occasione per far conoscere il nostro Territorio, la nostra Romans, e il nostro passato longobardo. Buona visione!

Alboino vola nuovamente a Hollywood, è in finale al “Indie For You Film Festival”

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi-Alboino e Romans” è stato selezionato per la fase finale della sesta edizione del “Indie for You Film Festival ” che si svolgerà a Hollywood, Los Angeles negli Stati Uniti, dal 18 al 25 febbraio 2022.

Si tratta di un nuovo importante riconoscimento al valore e all’innovazione portata dal nostro docufilm che da un paio di mesi sta portando agli occhi del mondo un pezzo della nostra storia locale e del nostro Territorio regionale: i Longobardi stanno avendo una nuova tipologia di visibilità grazie al mondo del cinema, ma soprattutto grazie all’alto livello qualitativo di contenuti ed immagini che siamo riusciti a realizzare con la nostra piccola produzione.   

Chiediamo a tutti voi di sostenerci e supportarci per il premio “Fan award winner” andando a votare il docufilm su facebook (basta votare spuntando la casella corrispondente al nostro docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”) a questo link: https://www.facebook.com/groups/indieforyou/posts/1004120643789563/

Inoltre vi chiediamo di votare anche su instagram (bisognerà scrivere nei commenti “Langobardi – Alboino e Romans”) sulla pagina https://www.instagram.com/p/CZyrSbnLYy-/

Nei prossimi giorni verrà pubblicato il calendario delle proiezioni e sarà possibile assistere al festival tramite biglietti e registrazione a questo link: https://www.indieforyou.com/festivalchannel

A quest’ultimo link sarà possibile votarci durante lo svolgimento del festival in quanto ci sarà un secondo premio del pubblico.

Grazie a tutti per il sostegno che vorrete offrirci!

Langobardi preme alle porte di Roma, il docufilm è finalista al “Rome Prisma Independent Film Awards”

I longobardi tornano a suonare il corno di battaglia sotto le mura di Roma come già fecero alcuni illustri re del passato quando cinsero d’assedio la città Eterna. Dopo selezioni ufficiali e premi all’estero, il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” consegue la finale del “Rome Prisma Independent Film Awards” nella categoria “Best Feature Doc”.

L’innovativo docufilm sui longobardi ha superato la concorrenza di un centinaio di progetti presentati al festival e la settimana prossima tenterà di vincere un nuovo premio. La speranza è di conseguire un primo trofeo in Italia, dopo quelli conseguiti negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Ungheria. Si tratta della terza selezione ufficiale ottenuta nella Penisola dopo quelle al Firenze Archeofilm e al RAM film festival di Rovereto. Dove re Agilulfo e re Astolfo fallirono, speriamo che “Langobardi” abbia successo nel varcare vittorioso la Capitale.

Alboino torna ad essere vincitore in Pannonia dopo 1500 anni

Un nuovo importante premio è stato conquistato dal docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” in Ungheria al “Budapest Film Festival”. Dopo le grandi vittorie sui gepidi che consentirono ai Longobardi il dominio dell’antica provincia prima della loro marcia alla volta della conquista della penisola italica, ecco che il nostro Alboino moderno vince il titolo di “Miglior Documentario” al festival ungherese! Prosegue così la vittoriosa marcia dei nostri Avi.

Siamo entusiasti e orgogliosi per questa nuova grande notizia: nel giro di una settimana abbiamo conseguito ben 4 premi in tre diversi festival tra California, Inghilterra e Ungheria. La nostra Storia, il nostro Territorio, questo nuovo modo di narrarli e farli conoscere funziona e colpisce per l’alta qualità dei dettagli e dei contenuti. Abbiamo realizzato questo docufilm con l’unico scopo di far conoscere un importante pezzo del nostro passato coniugato alla bellezza dell’ambiente nel quale viviamo; il docufilm è stato progettato inizialmente come supporto didattico per l’insegnamento della storia nelle scuole ed è stato poi migliorato strada facendo al fine di divenire uno strumento di divulgazione storica di alto livello. Siamo stati dei visionari con pochi mezzi ma con un’enorme cuore e passione nel voler lasciare un segno positivo e nel cercare di offrire uno strumento utile per la valorizzazione culturale. Riuscire a conseguire premi e selezioni ufficiali ad importanti festival sparsi tra Italia, Europa e resto del mondo è per noi motivo di orgoglio che ci dona nuove energie per creare dei progetti ancora superiori.

Voglio ringraziare coloro che hanno partecipato al progetto e tutti coloro che ci hanno sostenuto in svariati modi: dagli enti pubblici a quelli privati, dagli amici agli appassionati vari. Questo è solamente un trampolino di lancio di tutto ciò che vogliamo ancora realizzare, non è un punto di arrivo ma è un punto di partenza per tutti i progetti ai quali stiamo lavorando e sui quali lavoreremo per donare il nostro contributo al miglioramento culturale della società nella quale viviamo.

Il “Budapest Film Festival” è un festival cinematografico creato da professionisti che lavorano nel settore al fine di valorizzare ed offrire delle opportunità ai film indipendenti. Concorrono nel festival film internazionali da tutto il mondo e la giuria presta molta attenzione ai dettagli e alla qualità dei film presentati. Con questa vittoria Invicti Lupi ha ottenuto la possibilità di presentare dal vivo al pubblico ungherese il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” a Budapest quest’estate nel corso della cerimonia di premiazione. Portare un docufilm dedicato ai longobardi nella terra da cui essi provenivano prima di fondare il loro lungo regno nella penisola italica è per noi un grande onore.

Il docufilm è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e make up di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarök, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini. Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

“Langobardi – Alboino e Romans” vince il premio “Miglior film storico indipendente” a Londra

“Langobardi – Alboino e Romans” ha vinto il premio “Miglior film storico indipendente” a Londra, al festival cinematografico “Best Film Awards”. Si trattava della prima uscita nel Regno Unito ed è divenuta il primo premio cinematografico che il docufilm riceve in Europa. A pochi giorni di distanza dai 2 premi conquistati negli Stati Uniti, un’altro grande successo della nostra piccola produzione indipendente, piccola per le risorse a disposizione ma comunque di alta qualità e contenuti storici ed archeologici. 

“Una nuova grande notizia a pochi giorni dalla doppia vittoria in California, suolo americano dove finora abbiamo conquistato 5 premi in due diversi festival a Hollywood e San Diego.” – le parole di Matteo Grudina, presidente di Invicti Lupi e produttore del docufilm – “Si tratta di un’importante premio che spero funga da apripista a molti altri in Europa. Dopo tutte le difficoltà superate per la sua realizzazione, dopo tutto il tempo e l’impegno investito in questo progetto visionario, sono davvero felice che il prodotto piaccia e che venga apprezzato da pubblico e professionisti del settore. Sono sempre più convinto che il mondo della rievocazione storica sia uno strumento fondamentale per la valorizzazione della storia e della cultura, ne è un esempio il nostro docufilm dove la cura dei dettagli è stata uno dei punti di forza del prodotto. Il lavoro da fare è ancora molto e la strada da percorrere è lunga, ma notizie come questa donano nuova energia e motivazione a proseguire sulla rotta tracciata.”

“Best Indie Film Awards” è uno dei festival cinematografici online dei “Best Film Awards – IMDb Qualifing Film Festival” con sede a Londra e che ha la partecipazione di registi provenienti da tutto il mondo. “Best Film Awards” è un’organizzazione che porta IMDb Qualifing Online Film Festival con proiezioni per registi di tutto il mondo e che fa da apripista per registi selezionati alle nomination per gli Oscar e ai BAFTA. Il festival si basa su un approccio professionale; nella valutazione si concentra sul design tecnico del film, l’idea del film, la gradazione drammatica, il tono, la sceneggiatura, il conflitto, la realtà dell’azione, le performance recitative e su tutti i dettagli che compongono il film. La giuria è composta da professionisti, registi, produttori, imprenditori di varie nazionalità che vogliono valorizzare le produzioni indipendenti di maggiore qualità.

Ricordiamo che “Langobardi – Alboino e Romans” è un docufilm dedicato al mondo longobardo che, attraverso un equilibrio tra cinema e divulgazione storica ed archeologica, racconta la storia del re Alboino, dell’arrivo del popolo longobardo nella penisola italiana, e della nascita del villaggio di Romans, importante presidio militare friulano che ci ha restituito una delle più grandi necropoli longobarde d’Italia. Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Il docufilm è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e make up di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini. Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

“Langobardi – Alboino e Romans” vola nuovamente in Texas e in California (USA)

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” ha vinto altre due selezioni ottenendo così l’accesso alle finali del festival cinematografico “Dallas Movie Awards Festival” in Texas e del “San Francisco Indie Short Festival” in California, entrambi in programma a febbraio negli Stati Uniti.

A pochi giorni di distanza dai successi conseguiti in California all’importante festival “Impact Docs Awards” di San Diego ecco che il docufilm, che parla della nostra storia longobarda nella magnifica cornice del nostro territorio friulano, vola nuovamente oltreoceano in cerca di nuovi trofei andando a confrontarsi con prodotti cinematografici provenienti da tutto il mondo. Si tratta della seconda selezione in Texas e della terza in California, allori che confermano un forte apprezzamento della qualità del nostro progetto.  

Alboino sta ormai viaggiando con il suo popolo in vari luoghi d’Italia e del mondo: tra selezioni ufficiali alle fasi finali e premi conseguiti i longobardi Invicti Lupi hanno portato la nostra storia a Firenze (Archeofilm Festival), Rovereto (RAM film festival), Hollywood California USA (Rush doc), Toronto Canada (Film festival of Cift), Austin Texas USA (Austin international art festival), Margarita Island Venezuela (FICMARC), San Diego California USA (Impact Docs Awards), ed infine a Belgrado Serbia il prossimo aprile (XXII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico). E non abbiamo intenzione di fermarci in quanto questo importante progetto di valorizzazione storico-culturale-turistica della nostra Terra è stato iscritto a molti altri festival europei e mondiali.

“Finchè ci sarà qualcuno che ricorderà e racconterà, la memoria dei nostri avi non andrà perduta nelle sabbie del tempo” – le parole del presidente e produttore Matteo Grudina – “Sta a noi il compito di tramandarla ai posteri così come hanno fatto i nostri padri per secoli interi.”

Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Il docufilm è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e make up di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini. Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

“Langobardi – Alboino e Romans” vince nuovamente in California – 2 premi al prestigioso festival “Impact DOCS Awards”

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” ha vinto due prestigiosi premi all’internazionale festival statunitense “Impact DOCS Awards” che si è svolto a San Diego in California il 26 gennaio. Il nostro docufilm ha vinto il titolo “Premio dell’eccellenza: categoria storico/biografico” e il titolo “Premio di eccellenza menzione speciale: categoria lungometraggio documentario”. Nuovamente questo prodotto che valorizza la storia del Nostro Territorio e del popolo longobardo nostro avo si fa apprezzare dalla giuria americana.

“Questa è un’ennesima nuova grandissima soddisfazione per il nostro docufilm.” – la dichiarazione del presidente e produttore Matteo Grudina – “Abbiamo partecipato a questo concorso californiano dove concorrono non solamente produzioni indipendenti ma anche film di alto livello e budget con nomi altisonanti di attori e registi, e siamo riusciti ad essere selezionati per la fase finale e a portare a casa due importantissimi premi. Dopo tutto il tempo e l’impegno che ho investito in questo progetto, che agli inizi sembrava visionario ma che passo dopo passo sono riuscito a concretizzare e a realizzare grazie alla collaborazione con una grande squadra di lavoro e con molti amici e rievocatori storici che si sono prestati a seguirmi in quest’avventura, cogliere i frutti di questi premi mi dona nuova forza ed energia per continuare con tutto il grande progetto di valorizzazione storica longobarda che porto avanti a Romans d’Isonzo. Il mondo è davvero nelle mani di chi crede e lotta per i propri sogni ed ideali.”  

“Impact DOCS Awards” premia i professionisti del cinema, della televisione e dei nuovi media che dimostrano risultati eccezionali nel campo artistico e creativo e coloro che producono intrattenimento straordinario o contribuiscono a un profondo cambiamento sociale. I documentari sono stati ricevuti da 30 paesi, inclusi registi veterani pluripremiati e nuovi talenti. Le candidature sono state giudicate da professionisti altamente qualificati e pluripremiati nel settore cinematografico e televisivo.

Vincendo un premio Impact DOCS, Invicti Lupi si unisce ai ranghi di altri vincitori di alto profilo di questo premio rispettato a livello internazionale, tra cui il regista premio Oscar Louie Psihoyos per il suo Best of Show 2016 – Racing Extinction, il premio Oscar Yael Melamede per (Dis)Honesty – The Truth About Lies e il vincitore dell’Emmy Award Gerarl Rafshoon per Endless Corridors narrato dal premio Oscar Jeremy Irons e molti altri registi di grandi potenze come Disney, The Weinstein Company, Discovery e Ridley Scott fino ai nuovi ed emergenti registi.

Rick Prickett, che presiede Impact DOCS, ha detto questo sugli ultimi vincitori: “I giudici e io siamo rimasti semplicemente sbalorditi dalla varietà e dai documentari immensamente importanti che abbiamo proiettato. Impact DOCS non è un premio facile da vincere. Le iscrizioni vengono ricevute da tutto il mondo da aziende potenti e da nuovi talenti straordinari. L’obiettivo di Impact DOCS è aiutare i vincitori a ottenere il riconoscimento che meritano per la loro dedicazione e il loro lavoro.”

Ricordiamo che “Langobardi – Alboino e Romans” è un docufilm dedicato al mondo longobardo che, attraverso un equilibrio tra cinema e divulgazione storica ed archeologica, racconta la storia del re Alboino, dell’arrivo del popolo longobardo nella penisola italiana, e della nascita del villaggio di Romans, importante presidio militare friulano che ci ha restituito una delle più grandi necropoli longobarde d’Italia. Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Il docufilm è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e make up di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini. Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

Invicti Lupi intervistati su Radio Spazio

Nella giornata di martedì 18 gennaio siamo stati presenti con un’intervista rilasciata a “Radio Spazio” riguardante il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”. L’ascolto è possibile all’interno della rubrica “Spazio cultura” in onda alle 6’30, 9’00, 12’30, 18’40.

E’ possibile ascoltare la registrazione al seguente link: http://www.radiospazio103.it/album/spazio-cultura/

Grazie per la condivisione della notizia!