Comunicato stampa Docufiction “LANGOBARDI – Alboino e Romans”

Invicti Lupi è orgogliosa di presentare il suo nuovo importante progetto di valorizzazione storico-culturale-turistica del nostro Territorio Regionale: la docufiction “LANGOBARDI – Alboino e Romans”.

Si tratterà di un innovativo documentario sul mondo longobardo che racconterà in questo primo episodio la storia di Alboino, l’arrivo dei longobardi nella nostra Penisola e la fondazione dell’antico villaggio di Romans, il tutto alternando fiction ad approfondimenti storici. La realizzazione del progetto avverrà in collaborazione con il regista Simone Vrech, la casa di produzione Base2 video Factory, lo storico dott. Nicola Bergamo, l’archeologo dott. Michele Angiulli, e diversi altri esperti e gruppi di rievocazione storica italiani e europei.

L’obiettivo della Docufiction sarà il far riscoprire, conoscere ed apprezzare alla popolazione le nostre radici e la nostra identità, valorizzando il nostro passato storico e rendendolo fruibile alle generazioni presenti e future con tutti gli strumenti a nostra disposizione. Il cinema mescolato ed amalgamato all’approfondimento ed alla divulgazione storica diverrà uno strumento efficace che porterà lo spettatore a rimanere affascinato e coinvolto da ciò che vedrà, in questo modo si potrà raggiungere l’obiettivo di scatenare nel suo animo un’emozione e un interesse che lo porteranno ad approfondire la sua ricerca storica. Se “Langobardi” susciterà interesse tale da muovere future ricerche legate alla storia passata del nostro meraviglioso Territorio, allora avrà ottenuto un ottimo risultato. Attraverso questo prodotto multimediale vogliamo colpire al centro del cuore, dello spirito, delle emozioni e delle sensazioni le persone così da far germogliare rigoglioso l’interesse a conoscere l’importante passato del quale noi siamo gli eredi, un passato che abbiamo il dovere di tramandare alle generazioni presenti e future. Il documentario verrà poi tradotto in diverse lingue (friulano, inglese, tedesco, sloveno, spagnolo, catalano) al fine di avere un’ampia diffusione europea.

La Docufiction attualmente ha il patrocinio e il sostegno della Regione FVG, del Comune di Romans d’Isonzo, della BCC di Staranzano e Villesse, della Fondazione Carigo, dell’Agenzia Regionale per la lingua Friulana (ARLEF). La speranza è che questo importante progetto di valorizzazione storico-culturale del Nostro Territorio possa far convergere su di sé altri sostegni ed aiuti sia dal campo pubblico che da quello privato, così da poter crescere maggiormente in qualità e poter divenire un efficace strumento di divulgazione storica da utilizzare nelle scuole, nelle reti museali, nel settore turistico e in quello domestico.

Ecco a voi il teaser di “LANGOBARDI – Alboino e Romans” che vi introdurrà in questo nostro importante passato storico longobardo: https://youtu.be/VQGe48OYels

La Docufiction “LANGOBARDI – Alboino e Romans” sarà un prodotto multimediale di importante valorizzazione storica che si avvarrà della sinergia tra gli efficaci strumenti offerti dal mondo cinematografico attuale e le ricchezze storiche, etnografiche e paesaggistiche delle nostra unica Regione. Continuate a seguirci e a sostenerci, sul nostro sito web (www.invictilupi.org) abbiamo allestito una sezione dedicata per inserire tutti gli aggiornamenti, notizie le troverete anche sulle nostre pagine social.Maggiori informazioni sulla nostra Associazione Invicti Lupi e su Romans Langobardorum, ampio progetto di valorizzazione storica-culturale-turistica del Nostro Territorio, le troverete sempre sul nostro sito internet.

Nella speranza di ricevere ulteriori aiuti, abbiamo attivato una campagna di crownfunding a questo link: https://www.gofundme.com/…/docufiction-quotlangobardi…

Ovviamente al termine della realizzazione tutti i nostri sostenitori verranno citati nel documentario e riceveranno un ringraziamento e un regalo per l’aiuto offertoci.

Vi ringraziamo per l’attenzione e la diffusione di questo comunicato stampa.

Giornata ecologica presso i laghetti di Romans – domenica 14 maggio 2017

Una giornata ecologica per riqualificare i laghetti di Romans d’Isonzo

 

L’Associazione storica “Invicti Lupi”, in collaborazione con Legambiente Gorizia e con FIPSAS comitato di Gorizia, organizza una giornata ecologica in data 14 maggio presso l’area dei laghetti Fipsas di Romans d’Isonzo.

Si vuole infatti ripulire dai tanti rifiuti abbandonati un’area naturalistica troppo spesso preda dell’inciviltà dell’uomo. L’attività è aperta a tutti coloro che vorranno offrire un po’ del loro tempo per rivalorizzare un ambiente unico.

I laghetti sono infatti un biglietto da visita per Romans, e questa giornata ecologica servirà a riportare la natura al primo posto al fine di poter meglio realizzare il tuffo nel passato che avverrà dal 19 al 21 maggio con la rievocazione storica “Romans Langobardorum” che vedrà l’arrivo di migliaia di turisti e visitatori.

 

L’appuntamento è previsto per domenica 14 maggio alle ore 9.00 presso i laghi in viale Trieste 52. Invitiamo i partecipanti a munirsi di guanti. Al termine dei lavori verrà offerto un rinfresco. Per informazioni: 3339636574 (Matteo) e 3331533543 (Yari), sito web www.invictilupi.org

 

Un saluto cordiale,

Matteo Grudina

Presidente INVICTI LUPI

 

Premiazioni Extempore fotografica “Romans Langobardorum: scorci dal passato” edizione Le Leggende 2015

EXTEMPORE FOTOGRAFICA

ROMANS LANGOBARDORUM: SCORCI DAL PASSATO

edizione 2015

VERBALE DI GIURIA

 

La Giuria dell’extempore fotografica Romans Langobardorum: scorci dal passatoedizione 2015, che si è svolta dal 15 al 17 maggio 2015 presso i “Laghetti Fipsas” di Romans d’Isonzo (Go) ed organizzata dall’Associazione “Invicti Lupi” A.C.S.D. di Romans d’Isonzo (Go), si è riunita in data 10 settembre 2015 alle ore 18:30 presso il Centro Civico di Lucinico (Go), Piazza San Giorgio n. 37, presenti i giurati:

  • Matteo GRUDINA, Presidente “Invicti Lupi” A.C.D.S. di Romans d’Isonzo (Go)
  • Enzo TEDESCHI, Fotografo
  • Giovanni VIOLA, Delegato FIAF per la Provincia di Gorizia

ed Enzo GALBATO, con funzioni di Segretario di Giuria, non votante.

Dopo lungo e attento esame delle opere (68 file digitali di 14 partecipanti), viste su schermo televisivo, accompagnato da approfondite valutazioni tecniche e di contenuto e dal necessario e costruttivo confronto dialettico tra i giurati, esprime le valutazioni seguenti:

il PRIMO PREMIO viene assegnato all’opera il cui file riporta la denominazione “GUERRIERO foto (2)” dell’Autore n. “05” – Danilo TIUSSI di Corno di Rosazzo (UD), con la seguente motivazione:

 

Per l’espressività del soggetto e la qualità dell’opera che in termini tecnici è risultata più che buona”.

Primo-posto---Tiussi

 

Il SECONDO PREMIO viene assegnato all’opera il cui file riporta la denominazione “DSC_9489 mod” dell’Autore n. “01” – Andrea MOCCHIUTTI di Lucinico (Go), con la seguente motivazione:

 

“Per aver saputo cogliere l’aspetto della battaglia in uno scenario molto valido fotograficamente”.

secondo-posto-amok

 

Il TERZO PREMIO viene assegnato all’opera il cui file riporta la denominazione “_MRK1002-Modifica” dell’Autore n. “12” – Marco ELLI di Arzago d’Adda (Bergamo), con la seguente motivazione:

 

“Per aver colto una scena poetica che richiama momenti d’intimità”.

terzo-classificato-Elli

 

Vengono, inoltre, SEGNALATE le opere degli Autori:

 

  • il cui file riporta la denominazione “_MRK0964-Modifica-Modifica” – Autore n. “12” – Marco ELLI di Arzago d’Adda

segnalata-elli

  • il cui file riporta la denominazione “_DSC1058” dell’Autore n. “09” – Giulio GULIN di Gorizia

segnalata-Gulin

  • il cui file riporta la denominazione “IMG_9751” dell’Autore n. “04” – Daniela FRANZ di Udine

segnalata-franz

 

L’abbinamento tra le immagini premiate/segnalate dalla Giuria ed i nominativi degli Autori è stato effettuato a cura del Presidente dell’Associazione “Invicti Lupi”  di Romans d’Isonzo (Go) al termine delle operazioni di selezione.

Le foto mancanti per poter stampare il calendario 2016 le sceglierà l’Associazione “Invicti Lupi”  di Romans d’Isonzo (Go).

Verbale chiuso alle ore 19:50.

Lucinico (Go), 10 settembre 2015

 

                                                                                                                                                     Il Segretario di Giuria

                                                                                                                                                              Enzo GALBATO

Extempore Fotografica “Romans Langobardorum” – edizione 2014

REGOLAMENTO “ EX TEMPORE FOTOGRAFICA ROMANS LANGOBARDORUM“

1) Introduzione
L’Associazione Culturale Dilettantistica Sportiva “INVICTI LUPI”, con la collaborazione dell’Associazione Culturale “I SCUSSONS”e con il patrocinio del Comune di Romans d’Isonzo, della Provincia di Gorizia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, dell’Ente turismo FVG e della BCC di Staranzano e Villesse, nell’ ambito della seconda edizione della rievocazione storica “Romans Langobardorum”, organizza l’extempore fotografica “Romans Langobardorum 2014”.

2) Luogo e giorno dell’extempore
L’extempore si svolgerà nel paese di Romans d’Isonzo nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 maggio 2014.

3) Partecipazione
La partecipazione è gratuita, tutti possono partecipare!
È possibile prescriversi tramite mail all’indirizzo invictilupi@gmail.com o direttamente nei giorni della rievocazione presso il campo storico.

4) Modalità di partecipazione
Il tema da svolgere è: “Romans Langobardorum: Scorci dal passato”. Ogni partecipante potrà presentare al massimo 5 fotografie. Le foto potranno essere sia a colori che in bianco e nero, saranno accettate elaborazioni, ma non fotomontaggi.
Le foto dovranno essere scattate nei due giorni della rievocazione storica; inoltre, nelle mattine di sabato e domenica dopo l’apertura del campo storico, verrà offerta la possibilità ai fotografi iscritti di richiedere la presenza di alcuni membri dei vari gruppi storici su set migliori in zone attigue alla rievocazione.

5) Modalità di consegna delle opere
La consegna delle fotografie dovrà essere fatta pervenire all’A.C.D.S. “INVICTI LUPI” entro fine luglio 2014; per le modalità di consegna invitiamo i partecipanti a prendere contatto con l’Associazione. Le stesse andranno consegnate in formato elettronico ad alta qualità per la stampa 300 dpi delle dimensioni di 30x20cm.
L’immagine non dovrà essere né firmata né contrassegnata di modo da favorire un giudizio oggettivo della stessa senza alcuna possibile influenza.

6) La giuria
La giuria sarà formata da 5 membri: un rappresentante dell’Associazione “INVICTI LUPI”, un rappresentante dell’Associazione “I SCUSSONS” e da tre addetti al settore.
La preselezione e l’assegnazione dei premi sarà effettuata in base all’insindacabile giudizio della stessa.

7) Esito dell’extempore, premiazioni e mostra
L’esito dell’extempore sarà comunicato individualmente via email oppure telefonicamente.
Le premiazioni saranno effettuate in data e ora da definirsi che verrà comunicata successivamente. In concomitanza delle premiazioni verrà inaugurata la mostra fotografica con le migliori fotografie partecipanti.

8) Premi
I premi consisteranno in prodotti tipici locali offerti da alcuni tra i maggiori partecipanti all’evento “Romans Langobardorum”. A giudizio della giuria potranno essere assegnati dei premi a fotografie che la stessa vorrà segnalare.

9) Responsabilità dei partecipanti
L’organizzazione non è responsabile dei comportamenti e degli atti dei partecipanti. Si informano i partecipanti che avranno la possibilità di fotografare liberamente i rievocatori storici presenti all’evento senza alcun obbligo di firma di liberatorie.

10) Proprietà intellettuale delle fotografie
Tutti i partecipanti godono del pieno diritto di proprietà e di utilizzo delle fotografie inviate a concorso come da codice della proprietà intellettuale. I partecipanti acconsentono all’utilizzo delle loro immagini, per fini istituzionali o promozionali, per le prossime iniziative dell’ A.C.D.S. “INVICTI LUPI” e del Comune di Romans d’Isonzo. Le opere verranno sempre e comunque utilizzate specificando in modo chiaro l’autore della fotografia, che nulla avrà da pretendere. Tutte le immagini entreranno a far parte dell’archivio digitale dell’Associazione “INVICTI LUPI” e potranno essere impiegate per la promozione degli eventi della stessa.

11) Consenso privacy
Ai sensi del d.l. n. 196 del 30 giugno 2003 ed aggiornamenti. I dati personali acquisiti saranno utilizzati, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati, esclusivamente per lo svolgimento e la gestione delle attività legate agli scopi dell’associazione. Ai sensi del d.l. n. 196 del 30 giugno 2003, ha il diritto di accedere ai propri dati chiedendone la correzione, l’integrazione e, ricorrendone gli estremi, la cancellazione o il blocco.
Preso atto dell’informativa di cui sopra, autorizzo il trattamento e la comunicazione dei miei dati nei limiti di cui alla stessa.

12) Accettazione del regolamento
La partecipazione al concorso implica di fatto l’accettazione di tutti gli articoli del presente regolamento del concorso. Eventuali omissioni dei dati obbligatori produrranno l’annullamento dell’opera dalla partecipazione al concorso.

Extempore Fotografica