Prima selezione ufficiale a Roma per il documentario “Il Guerriero Longobardo”

Il documentario “Il Guerriero Longobardo” è stato selezionato per le finali del festival cinematografico internazionale “Rome Prisma Film Awards” che si svolgeranno nel corso del mese. Si tratta del primo riconoscimento per questa nuova produzione di Invicti Lupi che è stata ufficialmente presentata in anteprima l’11 giugno 2022 all’interno della X edizione di “Romans Langobardorum”.

Dopo aver riscosso innumerevoli premi e riconoscimenti internazionali con il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”, ora è la volta di iniziare a raccogliere i primi frutti di questo documentario breve.
“Il Guerriero Longobardo” è un cortometraggio di 13 minuti che approfondisce la tematica della società militare longobarda: il nuovo progetto prevede la realizzazione di diversi brevi documentari che approfondiscano le singole tematiche della società longobarda. Alcuni sono già stati realizzati e nel corso dell’anno ne produrremo altri.

Ricordiamo che il documentario è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, regia di Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistente di produzione Sandra Lopez Cabrera, cameraman Alessandro Galliera, Christofer Candotti e Stefano Marongiu, consulenza storica ed archeologica dott. Michele Angiulli, voce narrante Paolo Massaria. Si ringrazia per il sostegno e il supporto: Regione FVG; Comune di Romans d’Isonzo; Fondazione Carigo; BCC Staranzano e Villesse; Promoturismo FVG; Consiglio Regionale FVG; ARLeF; Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Castello dei Conti Formentini; Società Friulana di Archeologia; Società Filologica Friulana; Agriturismo Borgovecchio e Locanda Casa Versa; Gruppo di ricerca “I Scussons”; Associazione Laghi Romans; tutti coloro che hanno partecipato alle riprese.

Sul nostro sito web www.invictilupi.org troverete maggiori informazioni sui nostri documentari e sulle future proiezioni dal vivo, televisive o online.

Urlo di vittoria per Alboino a Hollywood!

L’urlo di Alboino sancisce un nuovo premio conquistato nella lontana California, a Hollywood negli Stati Uniti. “Langobardi – Alboino e Romans” si aggiudica il primo premio “Best Feature Documentary” alla quinta edizione del festival cinematografico internazionale “Indipendent Documentary Film Festival Legendary Doc” che si è tenuto il 24 e 25 novembre. La storia longobarda, la storia di questo grande eroe e la storia del nostro territorio hanno di nuovo affascinato il pubblico americano e hanno consentito alla nostra produzione di portare a casa il 26° primo premio che, aggiunto alle 40 selezioni ufficiali, ci porta a un totale di ben 66 riconoscimenti internazionali! 

Una grande soddisfazione per il nostro docufilm, che premia tutti gli sforzi attuati per realizzare un importante documentario con poche risorse a disposizione. Speriamo in futuro di poter ricevere maggiori finanziamenti così da realizzare e produrre progetti ancora più grandi e che daranno visibilità e valorizzazione al nostro territorio e alla nostra storia!

Per maggiori informazioni sul docufilm, sul come acquistarlo e sull’opera di divulgazione storica dell’Associazione Invicti Lupi consultate il nostro sito web www.invictilupi.org   

Studenti di Romans in visita alla necropoli e al museo!

Nella mattinata di giovedì 24 novembre abbiamo accolto nella necropoli al civico museo archeologico gli studenti del nostro paese, di Romans d’Isonzo, I.C. “Celso Macor” Romans d’Isonzo.

I ragazzi hanno iniziato il loro percorso di studio del periodo storico longobardo attraverso la visione del docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”, ieri hanno avuto di approfondirlo attraverso il supporto didattico della rievocazione storica, e lo continueranno in classe con gli insegnanti. Nel corso dell’inverno avremo poi modo di tornare in classe con loro per proseguire con le altre nostre attivitò didattiche, ovvero i laboratori artigianali e sportivi.

Chissà se tra tutti questi ragazzi troveremo il futuro ricambio generazionale che porterà avanti la nostra missione di valorizzazione la nostra storia e la nostra identità culturale, noi ce lo auguriamo!

 “Langobardi – Alboino e Romans” per la prima volta proiettato in Asia

Il docufilm friulano “Langobardi – Alboino e Romans” verrà proiettato a Tbilisi, in Georgia, nella giornata del 25 novembre come documentario vincitore del festival internazionale “Legendary Doc”. Si tratta di un evento aperto al pubblico nella capitale della Georgia e Langobardi è stato scelto in quanto vincitore di diversi premi in una serie di festival connessi tra loro: sarà la prima proiezione pubblica del nostro documentario in uno stato asiatico che consente così di allargare ulteriormente la promozione della nostra storia e del nostro Territorio in tutto il mondo!

La nostra Storia, il nostro Territorio, questo nuovo modo di narrarli e farli conoscere funziona e colpisce per l’alta qualità dei dettagli e dei contenuti. Abbiamo realizzato “Langobardi – Alboino e Romans” con l’unico scopo di far conoscere un importante pezzo del nostro passato coniugato alla bellezza dell’ambiente nel quale viviamo; il docufilm è stato progettato inizialmente come supporto didattico per l’insegnamento della storia nelle scuole ed è stato poi migliorato strada facendo al fine di divenire uno strumento di divulgazione storica di alto livello. Siamo stati dei visionari con pochi mezzi ma con un’enorme cuore e passione nel voler lasciare un segno positivo e nel cercare di offrire uno strumento utile per la valorizzazione culturale. Riuscire a conseguire così tanti riconoscimenti e proiezioni sparsi tra Italia, Europa e resto del mondo è per noi motivo di orgoglio che ci dona nuove energie per creare dei progetti ancora superiori.

Infine ricordiamo che questa notte Alboino sarà ad Hollywood per cercare di conquistare qualche premio nella serata di chiusura del festival cinematografico “Independent Documentary Film Festival Legendary Doc”!

Classi della scuola Ascoli di Gorizia in visita a Romans

Nella giornata di lunedì 21 novembre abbiamo avuto in visita al museo e alla necropoli di Romans 2 classi della scuola Ascoli di Gorizia “IC Gorizia 1” che hanno così potuto proseguire nel loro progetto e percorso di studio “Noi Longobardi” tra lezioni in classi, visioni dei nostri documentari e visita a Romans. Ringraziamo le insegnanti per aver voluto offrire ai loro studenti questa possibilità didattica che permetterà loro di conoscere meglio un pezzo della nostra identità culturale regionale. Fra due settimane riceveremo le altre 3 classi dell’istituto così da poter far vivere a tutti gli studenti questa importante iniziativa!

 “Langobardi – Alboino e Romans” accede a una nuova finale a Los Angeles

Il docufilm friulano “Langobardi – Alboino e Romans” è stato ufficialmente selezionato tra i finalisti della quinta edizione del “Independent Documentary Film Festival Legendary Doc” che si terrà la prossima settimana a Los Angeles, negli Stati Uniti. Per chi fosse interessato ci sarà la possibilità di visionare online i documentari in finale il 23 e 24 novembre tramite il link che troverete sul portale del festival.

Si tratta del 63° riconoscimento internazionale per il docufilm prodotto da Invicti Lupi, un traguardo conseguito per l’alto livello qualitativo e storicamente corretto di questo prodotto multimediale che valorizza e divulga la nostra storia e il nostro territorio.  

Per maggiori informazioni sul docufilm e sull’opera di divulgazione storica dell’Associazione Invicti Lupi consultate il nostro sito web www.invictilupi.org   

UNITRE in visita alla Romans Longobarda

Oggi abbiamo ricevuto la visita di una numerosa comitiva della UNITRE di Cormons (Università delle tre età) che ha percorso una lunga camminata turistica per Romans accompagnata dagli Scussons ed ha fatto tappa presso la necropoli longobarda dove ha potuto assistere ad un nostro approfondimento culturale su questa tematica.

È stato un piacere parlare di questo nostro importante passato storico con le circa 60 persone presenti.

Langobardi nei Paesi Baschi

Il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” continua ad essere apprezzato in giro per il mondo facendo così conoscere ad un pubblico internazionale la nostra storia e il nostro territorio.

Prossima tappa il festival internazionale del cinema archeologico di Bisadoa, che si svolgerà la prossima settimana a Irun presso il museo romano Oiasso, nei Paesi Baschi, in Spagna.

E’ un grande onore per noi essere stati selezionati per la fase finale de Festival Internacional de Cine Arqueológico del Bidasoa (FICAB). Il nostro “Langobardi – Alboino e Romans” sarà visibile venerdì 18 novembre alle ore 20. E incrociamo le dita al fine di vincere qualche nuovo premio!!!

Longobardi presso la scuola media Ascoli di Gorizia

Stamattina siamo stati presenti presso la scuola IC Gorizia 1 a parlare con le 5 classi di prima media del mondo della rievocazione storica e della società longobarda. E’ stata una mattinata nella quale i ragazzi hanno scoperto il lavoro che c’è alle spalle di un’associazione che cura la rievocazione storica attraverso tutti i vari aspetti. Abbiamo poi introdotto il mondo longobardo, in attesa della loro prossima visita a Romans presso il nostro museo e necropoli, con la visione dei nostri docufilm “Il Guerriero Longobardo” e “La ritualità della morte”. Infine abbiamo donato alla scuola una copia del docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” così che gli insegnanti possano mostrare ai loro studenti la storia di Alboino e la nascita del villaggio di Romans. Vogliamo ringraziare gli insegnanti per la fiducia accordataci nell’affidarci i loro studenti.

“Finchè ci sarà qualcuno che ricorderà e racconterà, la memoria dei nostri avi vivrà per sempre.”

Scuole medie di Mariano del Friuli in visita a Romans d’Isonzo

Stamattina abbiamo avuto in visita alla necropoli e al civico museo archeologico di Romans d’Isonzo le due prime della scuola media di Mariano del Friuli, dell’ I.C. “Celso Macor” Romans d’Isonzo. Una lunga mattinata lungo la quale i ragazzi sono passati dalla visione dei reperti archeologici al toccare con mano le riproduzioni storiche della nostra associazione, e hanno così potuto conoscere la storia longobarda che ha caratterizzato il nostro Territorio attraverso storia, usi e costumi.

Un ringraziamento agli insegnanti che hanno voluto venire con le proprie classi a piedi da Mariano lungo il vecchio percorso sterrato delle “Vie di Romans” lungo circa 5-6 km e un ringraziamento agli Scussons nelle veci di Ivaldi Calligaris che li hanno accompagnati.

Dopo la lezione online della scorsa settimana, sono ufficialmente partite da oggi le visite guidate in presenza che riempiranno tutte le nostre prossime settimane!