Invicti Lupi intervistati su Radio Spazio

Nella giornata di martedì 18 gennaio siamo stati presenti con un’intervista rilasciata a “Radio Spazio” riguardante il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”. L’ascolto è possibile all’interno della rubrica “Spazio cultura” in onda alle 6’30, 9’00, 12’30, 18’40.

E’ possibile ascoltare la registrazione al seguente link: http://www.radiospazio103.it/album/spazio-cultura/

Grazie per la condivisione della notizia!

“Langobardi – Alboino e Romans” selezionato per la XXII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Belgrado

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi-Alboino e Romans” è stato selezionato dall’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado per essere presentato alla XXII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Belgrado, organizzata dal Museo Nazionale di Belgrado in collaborazione con le principali istituzioni culturali serbe e internazionali attive nella capitale serba. La rassegna si terrà nel mese di aprile e vogliamo ringraziare la Fondazione Museo Civico di Rovereto per aver segnalato la nostra opera agli organizzatori.

Il nostro docufilm è stato scelto per presentare la cultura italiana ed offrire un prodotto di alta qualità sia ai belgradesi che ai cittadini che vivono fuori Belgrado in quanto la volontà è di presentarlo anche ad altre rassegne archeologiche presso musei di altre città serbe nel corso del 2022. L’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado è il referente istituzionale della Repubblica Italiana in Serbia per l’attività culturale ed appartiene alla rete Farnesina del Ministero degli Esteri italiano. L’Istituto ha il compito di promuovere il patrimonio culturale italiano nelle sue diverse espressioni attraverso iniziative che possano da un lato presentare le molteplici anime della realtà italiana e dall’altro offrire occasioni di incontro e dialogo fra la realtà culturale locale e quella italiana, al fine di una valorizzazione reciproca risultante dall’interazione; il suo obiettivo è individuare gli strumenti più idonei per promuovere l’immagine dell’Italia quale centro di produzione, conservazione e diffusione culturale dall’epoca classica sino ai nostri giorni.

Si tratta di una nuova enorme soddisfazione per Invicti Lupi: continuano a venir premiati tutti gli sforzi, la passione e la caparbietà nel realizzare (nonostante le esigue risorse finanziarie e le difficoltà globali accadute nel corso del 2020-2021) un’innovativa produzione cinematografica caratterizzata da un’alta qualità ricostruttiva e di contenuti storici ed archeologici.

Nel corso del 2021, dopo la presentazione ufficiale il 3 luglio nel corso della IX edizione di Romans Langobardorum, il docufilm ha già avuto l’onore di essere selezionato per 2 famosi festival italiani (“RAM film festival” a Rovereto e “Archeofilm festival” di Firenze) e 3 festival internazionali (“Rush Doc Film Festival” a Hollywood e “Austin International Art Festival” ad Austin negli Stati Uniti, e al “Toronto Independent Fil Festival of Cift” a Toronto in Canada), ottenendo 3 importanti premi a Hollywood all’interno del festival del cinema indipendente “Rush Doc”.  Ricordiamo che “Langobardi – Alboino e Romans” è stato trasmesso sulle reti RAI regionali del FVG nel corso dello scorso mese di novembre.

Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Il docufilm è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e alla postproduzione di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini.

Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

“Langobardi – Alboino e Romans” è stato iscritto ad altri festival in varie parti del mondo, vi terremo aggiornati sulle nuove possibili selezioni.

Due nuove selezioni internazionale negli Stati Uniti e in Canada per il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi-Alboino e Romans” ha vinto le selezioni delle semifinali, ottenendo così l’accesso alle finali, di due importanti festival internazionali: al “Austin International Art Festival” che si svolge ad Austin negli Stati Uniti e al “Toronto Independent Fil Festival of Cift” a Toronto in Canada. 

I risultati delle finali usciranno nel corso dei prossimi giorni, e l’Associazione auspica di portare a casa nuovi premi.  

Si tratta di due nuovi importanti traguardi dopo le vittorie conseguite al “Rush Doc Film Festival” a Hollywood (Stati Uniti) e le selezioni per la fase finale al “RAM film festival” a Rovereto e al “Archeofilm festival” di Firenze. E’ una grande soddisfazione vedere che il progetto di valorizzazione della storia longobarda del nostro territorio regionale continua a raccogliere consensi grazie agli innovativi strumenti di comunicazione di cui si fa carico Invicti Lupi con passione, dedizione e caparbietà.  “Langobardi – Alboino e Romans” è stato iscritto ad altri festival in varie parti del mondo, vi terremo aggiornati sulle nuove possibili selezioni.

Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Di seguito una breve sinossi: “Un innovativo docufilm sul mondo longobardo che, attraverso un equilibrio tra cinema e divulgazione storica ed archeologica, racconta la storia del re Alboino, dell’arrivo del popolo longobardo nella penisola italiana, e della nascita del villaggio di Romans, importante presidio militare friulano che ci ha restituito una delle più grandi necropoli longobarde d’Italia. Nell’anno 551, dopo una grande vittoria contro i Gepidi, emerge la figura dell’eroe Alboino che da quel momento entra nella storia. Seguiranno anni di gloria e di imprese fino a giungere al suo destino fatale a Verona nel 572 ed alla nascita del suo mito. Nel mezzo delle vicende di questo re leggendario verranno mostrate immagini innovative e dal forte impatto emozionale, dove si vedrà come viveva il popolo longobardo a Romans, un importante crocevia della pianura friulana dove uomini e donne svilupparono un villaggio che ancor oggi esiste.”

Ricordiamo che il docufilm è interamente prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e alla postproduzione di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini.

Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; PromoTurismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

Sul nostro sito web www.invictilupi.org maggiori informazioni. 

In allegato la locandina del docufilm aggiornata con gli ultimi allori e i premi conseguiti.

Si ringrazia anticipatamente per la condivisione della notizia.

Selezione internazionale a Los Angeles – USA per il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi-Alboino e Romans” è stato selezionato per la fase finale della sesta edizione del “RushDoc international documentary film festival” che si svolgerà a Los Angeles negli Stati Uniti dal 26 al 27 novembre 2021.

Un ulteriore importante riconoscimento al valore e all’innovazione portata dal nostro docufilm, stavolta a livello internazionale. Dopo le prime selezioni conseguite ai due importanti festival italiani “Archeofilm festival di Firenze” e “RAM film festival Rovereto” ora Invicti Lupi porta la storia longobarda e la storia del nostro territorio regionale, del Friuli Venezia Giulia, direttamente oltreoceano agli occhi di un nuovo pubblico. 

Sarà possibile assistere al festival tramite biglietti e registrazione a questo link: https://www.moviescreenpro.com/events/rushdoc-festival-the-6th-edition

Chiediamo a tutti voi di sostenerci e supportarci per il premio “Fan award winner” andando a votare entro il 26 novembre il docufilm  su facebook a questo link: https://www.facebook.com/groups/indieforyou/posts/953014275566867/

e su instagram sulla pagina “moviescreenpro”

Attualmente “Langobardi – Alboino e Romans” è stato iscritto ad altri festival in varie parti del mondo, vi terremo aggiornati su nuove auspicate selezioni.

Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Di seguito una breve sinossi: “Un innovativo docufilm sul mondo longobardo che, attraverso un equilibrio tra cinema e divulgazione storica ed archeologica, racconta la storia del re Alboino, dell’arrivo del popolo longobardo nella penisola italiana, e della nascita del villaggio di Romans, importante presidio militare friulano che ci ha restituito una delle più grandi necropoli longobarde d’Italia. Nell’anno 551, dopo una grande vittoria contro i Gepidi, emerge la figura dell’eroe Alboino che da quel momento entra nella storia. Seguiranno anni di gloria e di imprese fino a giungere al suo destino fatale a Verona nel 572 ed alla nascita del suo mito. Nel mezzo delle vicende di questo re leggendario verranno mostrate immagini innovative e dal forte impatto emozionale, dove si vedrà come viveva il popolo longobardo a Romans, un importante crocevia della pianura friulana dove uomini e donne svilupparono un villaggio che ancor oggi esiste.”

Ricordiamo che il docufilm è interamente prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech e BASE2 Video Factory. “Langobardi” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini.

Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); casa di produzione cinematografica “Base2 video factory” e azienda “Bl2 Store”; UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

Langobardi – Alboino e Romans su RAI3 FVG

Ringraziamo RAI FVG per la diffusione del nostro docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”. Stamattina è andata in onda su RAI3 FVG la prima proiezione, vi diamo appuntamento a mercoledì 17 novembre ore 21:20 per la seconda proiezione su RAI3 bis canale 103 del digitale terreste.

La passione, la caparbietà e la tenacia ci hanno permesso di realizzare questo importante progetto multimediale della durata di 53, un prodotto innovativo sul mondo longobardo che speriamo susciti emozioni nel cuore del pubblico e che dia risalto alla conoscenza di questi nostri importanti avi. Vi lasciamo qualche frame dell’uscita televisiva odierna.

Ricordiamo che la produzione è Invicti Lupi e Matteo Grudina, regia di Simone Vrech e BASE2 Video Factory, musiche di Lorenzo Bregant e Ragnarök Duo – Nordic & Viking Folk Music, assistenza alla produzione e trucco Sandra Lopez Cabrera, cameraman Alessandro Krampus Galliera, voce narrante Paolo Massaria, consulenze storiche e archeologiche Nicola BergamoMichele AngiulliCristiano Brandolini Annalisa Giovannini, grafiche Sandra Lopez Cabrera Leonardo Albiero ArtDrómeda Photography, sceneggiatura Matteo Grudina.Ringraziamo ancora per il sostegno Regione Friuli Venezia Giulia Comune di Romans d’Isonzo, Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo, Fondazione Carigo, BCC Staranzano e Villesse, ARLeF, Consiglio regionale FVG, Friuli Venezia Giulia Turismo, Comune di Ragogna, Comune Di San Floriano, Comune di Cormons, Freilichtmuseum Elsarn, Comuni di Strassertal, Società Filologica Friulana, Società Friulana di Archeologia Onlus, Italia Medievale, Castello dei Conti Formentini, Museo de la Biblioteca Nacional de Espana, Acrobati del Sole, La Piccola Fattoria Cumugnai, Gruppo di ricerca I Scussons, Associazione Laghi Romans, agriturismo Borgovecchio e Locanda Casa Versa di Romans, tutti i rievocatori storici e le comparse e i vari volontari che hanno operato lungo i mesi delle riprese.

Comunicato stampa trasmissione televisiva su RAI FVG del docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi-Alboino e Romans” sarà trasmesso sull’emittente televisiva RAI3 FVG domenica 14 novembre alle ore 9’15 e RAI3 bis canale 103 del digitale terreste mercoledì 17 novembre alle ore 21’20.

Si tratta di un nuovo importante riconoscimento al valore e all’innovazione portata dal nostro docufilm da parte di RAI FVG, un riconoscimento che va a sommarsi a quelli precedenti conseguiti all’Archeofilm festival di Firenze e al RAM film festival Rovereto.

Ora attendiamo che arrivino nuove opportunità e proposte da parte degli altri canali RAI nazionali così da poter dar modo a tutta Italia di vedere “Langobardi – Alboino e Romans” in televisione. 

Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Di seguito una breve sinossi: “Un innovativo docufilm sul mondo longobardo che, attraverso un equilibrio tra cinema e divulgazione storica ed archeologica, racconta la storia del re Alboino, dell’arrivo del popolo longobardo nella penisola italiana, e della nascita del villaggio di Romans, importante presidio militare friulano che ci ha restituito una delle più grandi necropoli longobarde d’Italia. Nell’anno 551, dopo una grande vittoria contro i Gepidi, emerge la figura dell’eroe Alboino che da quel momento entra nella storia. Seguiranno anni di gloria e di imprese fino a giungere al suo destino fatale a Verona nel 572 ed alla nascita del suo mito. Nel mezzo delle vicende di questo re leggendario verranno mostrate immagini innovative e dal forte impatto emozionale, dove si vedrà come viveva il popolo longobardo a Romans, un importante crocevia della pianura friulana dove uomini e donne svilupparono un villaggio che ancor oggi esiste.”

Ricordiamo che il docufilm è interamente prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech e BASE2 Video Factory. “Langobardi” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini.

Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); casa di produzione cinematografica “Base2 video factory” e azienda “Bl2 Store”; UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

Sul nostro sito web www.invictilupi.org maggiori informazioni. 

Si ringrazia per la condivisione della notizia.

Docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” selezionati per il RAM Rovereto film festival

Invicti Lupi è orgogliosa di annunciare che il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” è stato selezionato tra i film partecipanti alla XXXI edizione del RAM film festival Rovereto Archeologia Memorie che si terrà a Rovereto dal 13 al 17 ottobre.
“Langobardi” verrà proiettato nella giornata di giovedì 14 ottobre, sul sito web del festival il programma completo e tutte le informazioni: https://www.rassegnacinemaarcheologico.it/rica_home.jsp
La rassegna internazionale si terrà presso il teatro Zandonai e speriamo che siate in molti a cogliere questa importante occasione.

Sarà una nuova importante tappa del progetto di valorizzazione storica e culturale di Romans d’Isonzo e del Nostro Territorio regionale di cui Invicti Lupi si fa carico da molti anni con una visione innovativa, di coraggio e di costanza ed impegno.
Ringraziamo tutti coloro che ci hanno sostenuto e che hanno creduto in noi lungo questo percorso tra enti pubblici e enti privati (Comune di Romans d’Isonzo, Regione Friuli Venezia Giulia, Consiglio Regionale FVG, Turismo FVG, Fondazione Carigo, BCC Staranzano e Villesse, ARLeF, UISP FVG, solo per citare i maggiori), e tutte le altre associazioni, enti e privati che collaborano e ci sostengono.
Continuiamo a lavorare affinchè questo importante docufilm sul mondo longobardo, primo del suo genere, possa presto finire sulle reti televisive nazionali e a nuovi festival italiani ed europei, così da far conoscere a tutti questo importante tassello del nostro passato storico che caratterizza specialmente l’identità del nostro Territorio.

Di seguito ecco una breve sinossi del docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” per chi ancora non lo conosce:
“Un innovativo docufilm sul mondo longobardo che, attraverso un equilibrio tra cinema e divulgazione storica ed archeologica, racconta la storia del re Alboino, dell’arrivo del popolo longobardo nella Penisola, e della nascita del villaggio di Romans, importante presidio militare friulano che ci ha restituito una delle più grandi necropoli longobarde italiane. Nell’anno 551, dopo una grande vittoria contro i Gepidi, emerge la figura dell’eroe Alboino che da quel momento entra nella storia. Seguiranno anni di gloria e di imprese fino a giungere al suo destino fatale a Verona nel 572 ed alla nascita del suo mito. Nel mezzo delle vicende di questo re leggendario verranno mostrate immagini innovative che colpiranno le emozioni e l’interesse dello spettatore, immagini dove si vedrà come viveva il popolo longobardo a Romans, un’importante crocevia dove uomini e donne svilupparono un villaggio che ancor oggi esiste.”E a questo link il trailer: https://youtu.be/47om9vED94U


Grazie a tutti per la condivisione della notizia e grazie a coloro che verranno a vederci e a votare il nostro film!

Comunicato stampa docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”

Dopo mesi di fatiche logistiche, organizzative, burocratiche e di limitazioni nazionali, sono giunte a conclusione le riprese del docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”. Grazie alla tenacia e alla passione della produzione (Invicti Lupi e Matteo Grudina), della regia (Simone Vrech e Base2 video factory), degli esperti (storici ed archeologi), dei rievocatori e delle comparse coinvolti nel progetto, e grazie alle disponibilità di luoghi e set meravigliosi (in Friuli e in Austria), è stata portata a termine la fase di ripresa. Ora produzione e regia sono al lavoro sulla fase di post produzione dove tutto il materiale verrà montato sulla struttura del docufilm dove fiction e approfondimenti saranno mescolati per offrire al pubblico un prodotto di alto livello culturale e cinematografico. Oltre ciò in questa fase verranno inserite le musiche, tutti gli audio, le traduzioni.

Abbiamo ancora bisogno del vostro aiuto per sostenere il nostro progetto e ve lo chiediamo attraverso una donazione volontaria alla nostra campagna di crowdfunding: www.gf.me/u/y89vib
Grazie a tutti per il sostegno e la condivisione della notizia.

Vi diamo appuntamento sabato 3 luglio per la presentazione in anteprima del docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” all’interno della nona edizione della rievocazione storica “Romans Langobardorum”. Non mancate!Di seguito alcuni altri frame video del docufilm che sta nascendo.

Comunicato Stampa Romans Langobardorum

L’Associazione “Invicti Lupi” è orgogliosa di presentare la nona edizione della rievocazione storica “ROMANS LANGOBARDORUM”, che prenderà vita a Romans d’Isonzo nella stupenda cornice dei laghi Fipsas nelle giornate del 2-3-4 luglio 2021.

Il tema dell’edizione 2021 saràLa nascita di Romans”, in questo modo verranno rivissuti tra spettacoli, esibizioni, conferenze e approfondimenti, gli avvenimenti che portarono alla fondazione longobarda del villaggio nel 568. Ripercorreremo la storia del leggendario re Alboino che condusse il popolo longobardo alla conquista della penisola italica e fondò il primo ducato nel nostro Friuli. Da Forum Iulii, capitale del Ducato, il duca Gisulfo inviò alcune fare (gruppi familiari) a presidiare l’area dove in seguito sarebbe sorto e si sarebbe sviluppato l’attuale insediamento di Romans. 

“Romans Langobardorum” offrirà a tutti i visitatori un’immersione a 360 gradi nel periodo storico longobardo e ciò avverrà attraverso l’allestimento  di una grande area storica contenente varie ricostruzioni di accampamenti e  variegate attività di living history gestite dai molti gruppi di rievocatori storici provenienti da varie regioni d’Italia e d’Europa (Slovenia, Ungheria, Austria, Germania, Spagna, Bulgaria); conferenze ed approfondimenti storici tenuti da importanti relatori ed esperti del settore; spettacoli ed esibizioni di combattimento storico; musica dal vivo con l’esibizione del nordic & viking folk dei “Ragnarök Duo”; un’area ristoro ottimamente rifornita; la presenza di un’area per le mostre artistiche e fotografiche e di un’area dove poter conoscere gli animali da fattoria; una mostra di falconeria con esibizioni e didattiche; la presenza di un mercato antico e di un’area didattica per bambini e ragazzi; un ambiente naturale selvaggio e spettacolare. 

All’interno di questa nona edizione verrà effettuata la prima proiezione in anteprima mondiale del docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”, prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina e con alla regia Simone Vrech e Base2 video factory. Si tratterà di un innovativo documentario sul mondo longobardo che racconterà in questo primo episodio la storia del re Alboino, l’arrivo dei longobardi nella nostra Penisola e la fondazione dell’antico villaggio di Romans, il tutto alternando fiction ad approfondimenti storici. Il cinema mescolato ed amalgamato all’approfondimento ed alla divulgazione storica diverrà uno strumento efficace che porterà lo spettatore a rimanere affascinato e coinvolto da ciò che vedrà. “Langobardi – Alboino e Romans” sarà il primo docufilm realizzato sul mondo longobardo, e si presterà a divenire un prodotto di importantissima valorizzazione storica-culturale-turistica del Nostro Territorio con una diffusione internazionale. La presentazione verrà effettuata nella serata di sabato 3 luglio.

Romans Langobardorum si presenta come la più grande rievocazione storica longobarda presente sul territorio italiano, con l’obiettivo di affermarsi sempre più nel panorama europeo. Vista l’importanza di questa manifestazione culturale per la valorizzazione storica del nostro Territorio, è nostro impegno cercare di tenerla in vita e di realizzarla nonostante le molteplici difficoltà che questo periodo storico ci sta portando. Nel 2020 siamo riusciti a realizzare l’ottava edizione nonostante tutte le limitazioni e restrizioni, e anche a questa nona edizione del 2021 ci abbiamo creduto con passione ed ideale e la stiamo portando avanti nonostante le enormi difficoltà. Chiediamo ai visitatori una certa dose di elasticità nell’adattarsi alle norme che dovremmo adottare per poter svolgere regolarmente e in tranquillità la manifestazione. Siamo gli eredi di un passato storico importante, è nostro compito ed impegno valorizzarlo e renderlo fruibile alle generazioni presenti e future attraverso tutti gli strumenti a nostra disposizione.

Ricordiamo che “Romans Langobardorum” sarà una manifestazione “plastic free – senza plastica” vista l’adesione all’importante progetto regionale ECOFESTA al fine di dare il nostro contributo al fondamentale impegno di rispetto e preservazione dell’ambiente che ci circonda, rispettandolo e curandolo con azioni concrete e tangibili. E’  nostro dovere cercare di migliorare il mondo lasciandolo migliore di come lo abbiamo trovato. Chiediamo a tutti i visitatori di essere rispettosi del luogo che ci ospiterà avendo cura di gettare le immondizie negli appositi contenitori della raccolta differenziata e di non introdurre dall’esterno nessun contenitore o bottiglia di vetro o plastica onde evitare possibili incidenti.

Questa edizione sarà l’occasione per festeggiare assieme ai voi i primi dieci anni di vita dell’Associazione Invicti Lupi, cresciuta esponenzialmente in questi anni e che fin dalle origini si è sempre impegnata nella valorizzazione storica del Nostro Territorio.

Romans Langobardorum verrà realizzata grazie al patrocinio, al sostegno e alla collaborazione di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); casa di produzione cinematografica “Base2 video factory” e azienda “Bl2 Store”; UISP, unione italiana sport per tutti; Centro servizi volontariato FVG; Ecofeste FVG; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; Gruppo di ricerca “I Scussons” di Romans d’Isonzo; Associazione “Liberatorio d’Arte” di Romans d’Isonzo; Associazione “La Piccola Fattoria del Cumugnai”; Laghi Fipsas di Romans d’Isonzo; associazione “Italia Medievale”; e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

Ricordiamo a tutti coloro che intendessero sostenere questo nostro importante progetto che è possibile effettuare una donazione alla nostra campagna di crowdfunding al seguente link sulla piattaforma “GoFoundMe”: https://gf.me/u/y9fk3p

Vi diamo appuntamento da venerdì 2 a domenica 4 luglio a Romans d’Isonzo. La rievocazione si svolgerà con qualsiasi condizione climatica.

Per maggiori informazioni potete visitare le nostre pagine facebook e instagram “Invicti Lupi” e “Romans Langobardorum”, e il nostro sito web www.invictilupi.org

Sul nostro canale youtube potrete vedere i teaser di presentazione del Docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” e i cortometraggi relativi alla rievocazione storica Romans Langobardorum.

Romans Langobardorum – IX edizione 2-3-4 luglio 2021 – La nascita di Romans

Nuova data per la nona edizione della rievocazione storica “Romans Langobardorum”, all’interno della magnifica cornice naturale dei laghi Fipsas di Romans la manifestazione verrà realizzata il 2-3-4 luglio. Segnatevi questa imperdibile data!

Il tema di quest’anno sarà la nascita di Romans nel periodo iniziale della conquista longobarda. Ripercorreremo la storia dei longobardi guidati dall’eroe re Alboino e di come un gruppo di guerrieri venne inviato a presidiare il territorio tra Cividale e Aquileia e a fondare così il villaggio di Romans. L’obiettivo di “Romans Langobardorum” sarà il far riscoprire, conoscere ed apprezzare alla popolazione le nostre radici e la nostra identità, valorizzando il nostro passato storico e rendendolo fruibile alle generazioni presenti e future con tutti gli strumenti a nostra disposizione.

All’interno della rievocazione storica verrà proiettato in prima visione il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”, prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina e con alla regia Simone Vrech e Base2 video factory. Questo avverrà la sera di sabato 3 con una proiezioni di cinema all’aperto e a seguire avremo il concerto dei “Ragnarok Duo”.

Spettacoli di combattimento e di cerimonie antiche, campi storici con la presenza di rievocatori storici provenienti da diverse regioni d’Italia e dall’Europa (Austria, Germania, Slovenia, Ungheria, Spagna, Bulgaria), conferenze, cinema all’aperto, visite guidate, didattiche, mostre artistiche e fotografiche, mostra e spettacoli di falconeria, concerti dal vivo, concorsi, presenza di animali da fattoria, ambienti naturali selvaggi e suggestivi, chiosco, mercato storici, questo e molto altro ancora sarà a disposizione di tutti i visitatori. Sul nostro sito www.invictilupi.org e sulle nostre pagine facebook e instagram “Invicti Lupi” e “Romans Langobardorum” potrete trovare tutte le informazioni e le eventuali variazioni di programma. Seguiteci!

Nei prossimi giorni caricheremo le grafiche ufficiali, il programma ed altre informazioni sulla rievocazione.

Per gli artigiani e i mercanti che volessero prendere parte al mercato storico che verrà allestito su una delle rive del lago, vi chiediamo di contattarci all’indirizzo mail romanslangobardorum@gmail.com