Urlo di vittoria per Alboino a Hollywood!

L’urlo di Alboino sancisce un nuovo premio conquistato nella lontana California, a Hollywood negli Stati Uniti. “Langobardi – Alboino e Romans” si aggiudica il primo premio “Best Feature Documentary” alla quinta edizione del festival cinematografico internazionale “Indipendent Documentary Film Festival Legendary Doc” che si è tenuto il 24 e 25 novembre. La storia longobarda, la storia di questo grande eroe e la storia del nostro territorio hanno di nuovo affascinato il pubblico americano e hanno consentito alla nostra produzione di portare a casa il 26° primo premio che, aggiunto alle 40 selezioni ufficiali, ci porta a un totale di ben 66 riconoscimenti internazionali! 

Una grande soddisfazione per il nostro docufilm, che premia tutti gli sforzi attuati per realizzare un importante documentario con poche risorse a disposizione. Speriamo in futuro di poter ricevere maggiori finanziamenti così da realizzare e produrre progetti ancora più grandi e che daranno visibilità e valorizzazione al nostro territorio e alla nostra storia!

Per maggiori informazioni sul docufilm, sul come acquistarlo e sull’opera di divulgazione storica dell’Associazione Invicti Lupi consultate il nostro sito web www.invictilupi.org   

 “Langobardi – Alboino e Romans” per la prima volta proiettato in Asia

Il docufilm friulano “Langobardi – Alboino e Romans” verrà proiettato a Tbilisi, in Georgia, nella giornata del 25 novembre come documentario vincitore del festival internazionale “Legendary Doc”. Si tratta di un evento aperto al pubblico nella capitale della Georgia e Langobardi è stato scelto in quanto vincitore di diversi premi in una serie di festival connessi tra loro: sarà la prima proiezione pubblica del nostro documentario in uno stato asiatico che consente così di allargare ulteriormente la promozione della nostra storia e del nostro Territorio in tutto il mondo!

La nostra Storia, il nostro Territorio, questo nuovo modo di narrarli e farli conoscere funziona e colpisce per l’alta qualità dei dettagli e dei contenuti. Abbiamo realizzato “Langobardi – Alboino e Romans” con l’unico scopo di far conoscere un importante pezzo del nostro passato coniugato alla bellezza dell’ambiente nel quale viviamo; il docufilm è stato progettato inizialmente come supporto didattico per l’insegnamento della storia nelle scuole ed è stato poi migliorato strada facendo al fine di divenire uno strumento di divulgazione storica di alto livello. Siamo stati dei visionari con pochi mezzi ma con un’enorme cuore e passione nel voler lasciare un segno positivo e nel cercare di offrire uno strumento utile per la valorizzazione culturale. Riuscire a conseguire così tanti riconoscimenti e proiezioni sparsi tra Italia, Europa e resto del mondo è per noi motivo di orgoglio che ci dona nuove energie per creare dei progetti ancora superiori.

Infine ricordiamo che questa notte Alboino sarà ad Hollywood per cercare di conquistare qualche premio nella serata di chiusura del festival cinematografico “Independent Documentary Film Festival Legendary Doc”!

 “Langobardi – Alboino e Romans” accede a una nuova finale a Los Angeles

Il docufilm friulano “Langobardi – Alboino e Romans” è stato ufficialmente selezionato tra i finalisti della quinta edizione del “Independent Documentary Film Festival Legendary Doc” che si terrà la prossima settimana a Los Angeles, negli Stati Uniti. Per chi fosse interessato ci sarà la possibilità di visionare online i documentari in finale il 23 e 24 novembre tramite il link che troverete sul portale del festival.

Si tratta del 63° riconoscimento internazionale per il docufilm prodotto da Invicti Lupi, un traguardo conseguito per l’alto livello qualitativo e storicamente corretto di questo prodotto multimediale che valorizza e divulga la nostra storia e il nostro territorio.  

Per maggiori informazioni sul docufilm e sull’opera di divulgazione storica dell’Associazione Invicti Lupi consultate il nostro sito web www.invictilupi.org   

Langobardi nei Paesi Baschi

Il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” continua ad essere apprezzato in giro per il mondo facendo così conoscere ad un pubblico internazionale la nostra storia e il nostro territorio.

Prossima tappa il festival internazionale del cinema archeologico di Bisadoa, che si svolgerà la prossima settimana a Irun presso il museo romano Oiasso, nei Paesi Baschi, in Spagna.

E’ un grande onore per noi essere stati selezionati per la fase finale de Festival Internacional de Cine Arqueológico del Bidasoa (FICAB). Il nostro “Langobardi – Alboino e Romans” sarà visibile venerdì 18 novembre alle ore 20. E incrociamo le dita al fine di vincere qualche nuovo premio!!!

Longobardi al museo del Territorio di Riccione

Domenica 30 ottobre siamo stati presenti al Museo del Territorio Riccione per una giornate di didattiche ed approfondimenti sulla società longobarda. Vogliamo ringraziare il Museo del Territorio Riccione, Andrea Tirincanti e il Comune Di Riccione per aver voluto avviare con noi una nuova importante collaborazione che ci vedrà nuovamente coinvolti nel corso dei mesi successivi.

Oltre gli approfondimenti abbiamo anche avuto modo di proiettare il nostro docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” e i due nuovi docu “Il guerriero longobardo” e “La ritualità della morte”. Abbiamo donato una copia del nostro importante prodotto multimediale al museo.

Ringraziamo anche tutti i presenti che, nonostante una giornata estiva, hanno preferito trascorrere delle ore al museo così da conoscere qualcosa su questi nostri avi.

Doppia selezione ufficiale in Spagna per “Langobardi – Alboino e Romans”

Alboino si aggiudica nuove importanti selezioni ufficiali in Spagna in due importanti festival cinematografici: al “Barcelona Indie Awards”, in programma a inizio ottobre a Barcellona in Catalogna, e al “FICAB – XXII Festival Internacional de Cine Arquelógico del Bidasoa”, che si svolgerà a metà novembre nella città di Irun nei Paesi Baschi.

Il popolo longobardo inizierà così un nuovo lungo viaggio che lo porterà a far conoscere il nostro territorio e un pezzo della nostra importante storia presso due popoli della penisola iberica, quello catalano e quello basco.

Procede questa lunga marcia che tocca l’incredibile numero di 62 riconoscimenti internazionali finora conquistati.

Langobardi verrà proiettato al MANN di Napoli

Il pluripremiato docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” verrà proiettato ad Archeocinemann, festival internazionale del cinema archeologico di Napoli, all’interno del Museo Archeologico Nazionale in programma dal 10 al 12 novembre. L’opera di Invicti Lupi verrà proiettata venerdì 11 novembre mattina all’interno del programma per le scuole aperto al pubblico.

Si tratta di un nuovo importante tassello di divulgazione storica che consentirà di far conoscere la storia dei nostri avi e del nostro territorio regionale ad una nuova platea di pubblico all’interno della cornice del MANN.

Ringraziamo “Firenze Archeofilm” per averci segnalato a questo evento del festival diffuso.

Al seguente link troverete il programma completo: https://www.firenzearcheofilm.it/napoli/

Per maggiori informazioni sul docufilm e sull’opera di divulgazione storica dell’Associazione Invicti Lupi consultate il nostro sito web www.invictilupi.org   

Langobardi strappa il suo 60° riconoscimento internazionale a Cuzco, nel Perù

Il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” conquista il 60° riconoscimento internazionale, guadagnando un posto in finale al festival internazionale peruviano “Cuzco Underground Cinema Festival” che si terrà nel mese di ottobre. Si tratta di una nuova valorizzazione della nostra storia e del nostro territorio in un nuovo stato sudamericano, la storia longobarda verrà narrata nella millenaria città della cultura Inca.

I riconoscimenti internazionali conquistati dalla produzione di Invicti Lupi sono ora 60: 25 premi e 35 selezioni ufficiali!

Speriamo di procedere a vele spiegate con la nostra missione divulgativa, continuando a far conoscere un pezzo della nostra Storia e la nostra Regione sempre più in tutto il mondo. E speriamo che gli enti pubblici e privati ci vogliano continuare a sostenere al fine di produrre nuovi prodotti divulgativi per mantenere viva la nostra identità culturale.

Se volete sostenerci ricordiamo a tutti che è possibile acquistare i dvd e i blu-ray del docufilm così da sostenere i nostri futuri progetti culturali. Sul sito web www.invictilupi.org i dettagli per effettuare l’ordine, grazie!

“Langobardi – Alboino e Romans” premiato a Amsterdam agli “European Cinematography Awards”

Doppia vittoria in terra olandese per Alboino e i longobardi! Il docufilm prodotto da Invicti, dopo aver conquistato la selezione ufficiale per l’accesso alla finale, si aggiudica due premi: “Best Feature Film” e “Best Documentary Film Cinematography”. “Langobardi – Alboino e Romans” conquista nuovi titoli alla sesta edizione di questo festival cinematografico del circuito IMDb. La giuria, composta da specialisti dell’industria cinematografica dell’ECA, valuta mensilmente prodotti cinematografici provenienti da tutto il mondo che sono stati infine proiettati alla finale annuale svoltasi a Amsterdam (Paesi Bassi) in questi giorni.

I riconoscimenti internazionali conquistati dalla produzione di Invicti Lupi sono ora 59: 25 premi e 34 selezioni ufficiali!

Grazie al linguaggio cinematografico unito e mescolato a quello divulgativo stiamo facendo conoscere un pezzo della nostra Storia e del nostro Territorio in tutto il mondo. Stiamo lavorando duramente al fine di dare il giusto valore a questi antenati che 1500 anni fa lasciarono importanti tracce nei nostri territori perchè crediamo che la nostra memoria e la nostra identità culturale non debbano andare perdute. 

Ricordiamo a tutti che è possibile acquistare i dvd e i blu-ray del docufilm così da sostenere i nostri futuri progetti culturali. Sul sito web www.invictilupi.org i dettagli per effettuare l’ordine, grazie!

“Langobardi – Alboino e Romans” vince al “International World Film Awards” di New York  

Il docufilm friulano “Langobardi – Alboino e Romans” ha conquistato la selezione ufficiale per la finale del festival online “International World Film Awards” svoltosi a New York (Stati Uniti) e si è aggiudicato il premio di “Best Feature Documentary”. Un ennesimo successo per la produzione cinematografica di Invicti Lupi ad un festival registrato nel circuito internazionale IMDb! Salgono così a 56 i riconoscimenti internazionali conquistati dalla produzione di Invicti Lupi: 23 premi e 33 selezioni ufficiali!

La nostra Storia, il nostro Territorio, questo nuovo modo di narrarli e farli conoscere funziona e colpisce per l’alta qualità dei dettagli e dei contenuti. Abbiamo realizzato “Langobardi – Alboino e Romans” con l’unico scopo di far conoscere un importante pezzo del nostro passato coniugato alla bellezza dell’ambiente nel quale viviamo; il docufilm è stato progettato inizialmente come supporto didattico per l’insegnamento della storia nelle scuole ed è stato poi migliorato strada facendo al fine di divenire uno strumento di divulgazione storica di alto livello. Siamo stati dei visionari con pochi mezzi ma con un’enorme cuore e passione nel voler lasciare un segno positivo e nel cercare di offrire uno strumento utile per la valorizzazione culturale. Riuscire a conseguire premi e selezioni ufficiali ad importanti festival sparsi tra Italia, Europa e resto del mondo è per noi motivo di orgoglio che ci dona nuove energie per creare dei progetti ancora superiori.

Ricordiamo a tutti che è possibile acquistare i dvd e i blu-ray del docufilm così da sostenere i nostri futuri progetti culturali. Sul sito web www.invictilupi.org i dettagli per effettuare l’ordine, grazie!

Il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” è prodotto da Matteo Grudina e Invicti Lupi, regia di Simone Vrech dello studio Base2 Video Factory, lo staff è composto da: Sandra Lopez Cabrera (assistenza alla regia e make up), Lorenzo Bregant (colonna sonora), Ragnarök (musiche), Alessandro Galliera (riprese), Paolo Massaria (voce narrante); consulenze storiche ed archeologiche a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini e dott. Cristiano Brandolini. Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.