Alboino conquista Los Angeles

Alboino, Romans e i longobardi vincono i premi “Miglior Film” e “Fan Award” alla sesta edizione del festival del cinema indipendente “Indie for You Film Festival” che si è tenuto a Los Angeles negli Stati Uniti. Due nuovi grandi successi per questo innovativo docufilm friulano che portano a un totale di 10 i premi conseguiti, oltre le 17 selezioni ufficiali.

“Langobardi – Alboino e Romans” sta facendo conoscere agli occhi del mondo un pezzo della nostra storia e del nostro Territorio regionale: il tutto grazie all’alto livello qualitativo di contenuti ed immagini che siamo riusciti a realizzare con la nostra piccola produzione, grazie a un equilibrato intreccio di approfondimento storico e fiction, grazie al fondamentale apporto del mondo della rievocazione storica e della cura dei dettagli.    

Vogliamo ringraziare tutti coloro che ci hanno sostenuto con i voti online che ci hanno consentito di vincere il “Fan Award” e vogliamo ringraziare tutte le collaborazioni e i sostegni che ha avuto questo docufilm.

E’ stato un onore vincere il titolo di “Miglior Film” di questo importante festival cinematografico americano.

Ovviamente non vogliamo fermarci qui: continueremo a lavorare duramente affinché questa nostra importante memoria storica e la bellezza del nostro territorio venga conosciuta sempre più a livello nazionale ed internazionale. La memoria dei nostri Avi non morirà mai finché avremo la capacità di ricordarla e raccontarla.

La marcia longobarda giunge nuovamente a una finale in California e una in Inghilterra

Nuovi accessi alle finali di altri 2 importanti festival del cinema indipendente per “Langobardi – Alboino e Romans”: i longobardi sbarcano nuovamenti sugli schermi californiani alla 19a edizione del “Accolade Global Film Competition” e in terra britannica a Londra alla seconda edizione del “London Indie Short Festival”

Ad oggi sono ben 17 le selezioni ufficiali e 8 i premi conseguiti in varie parti del mondo da questa piccola produzione locale, prodotta dall’Associazione Invicti Lupi e da Matteo Grudina con alla regia Simone Vrech, che sta dando nuovamente lustro e memoria ad un importante pezzo del nostro passato storico e al nostro territorio regionale del Friuli Venezia Giulia.

E’ importare trovare nuovi modi di raccontare la storia al fine di farla conoscere ed amare dalla popolazione di ogni fascia d’età; il docufilm ha cercato di dare il suo innovativo apporto attraverso un equilibrato utilizzo dell’approfondimento storico ed archeologico supportato dalla fiction e dal cinema. Il punto di forza è la cura dei dettagli, degli abiti e dei corredi grazie all’importante sostegno ed apporto fornito dal mondo della rievocazione storica e grazie all’importante estetica donata dall’ottimale utilizzo degli attuali strumenti tecnologici.

La nostra speranza e il nostro obiettivo è di continuare a far conoscere la nostra storia e il nostro territori sia alla popolazione locale che alla popolazione di tutto il mondo. La cultura, la storia e l’ambiente sono le grandi ricchezze che la nostra regione può offrire e noi, nel nostro piccolo, vogliamo donare il nostro massimo contributo finchè avremo la passione e la forza di farlo nonostante tutte le molte difficoltà. Ancora una volta vogliamo ringraziare tutti i volontari che ci hanno sostenuto: storici, archeologi, rievocatori storici, comparse, associazioni, enti pubblici e privati. Il successo di questo docufilm è dovuto alla sinergia di collaborazioni si è venuta a creare.

Langobardi selezionato in Cile e Canada

“Langobardi – Alboino e Romans” è stato selezionato per la fase finale di due festival del cinema indipendente: la quinta edizione del “Phoenix Shorts” a Toronto in Canada e l’ottava edizione del “Festival de largos Y cortos de Santiago” a Santiago del Cile in Cile in programma tra fine febbraio e inizio marzo.

Si tratta di due nuove selezioni che vanno sommarsi alle molte già ottenute da questa nostra produzione locale che valorizza e racconta un pezzo della nostra storia e del nostro territorio: in questo modo stiamo dando valore ad un periodo storico che ha portato ad un profondo cambiamento della storia della nostra Penisola.

Per il docufilm si tratta della sua prima presentazione in Cile e della seconda in Canada, incrociamo le dita e speriamo di conseguire nuovi premi internazionali.

Ricordiamo che “Langobardi-Alboino e Romans” è anche in competizione per la fase finale della sesta edizione del “Indie for You Film Festival ” che si svolgerà a Hollywood negli Stati Uniti dal 18 al 25 febbraio 2022. Per vincere il premio del pubblico a Los Angeles abbiamo bisogno del vostro supporto: andate a votare il docufilm su facebook (basta votare spuntando la casella corrispondente al nostro docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”) a questo link: https://www.facebook.com/groups/indieforyou/posts/1004120643789563/

Inoltre vi chiediamo di votare anche su instagram (bisognerà scrivere nei commenti “Langobardi – Alboino e Romans”) sulla pagina https://www.instagram.com/p/CZyrSbnLYy-/

Grazie a tutti per il sostegno che vorrete offrirci!

Invicti Lupi su TV Koper

Nuovo appuntamento televisivo con gli Invicti Lupi! Vogliamo ringraziare l’emittente televisiva slovena TV Koper Capodistria e la giornalista Monika Bertok per il servizio dedicato al docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”.

Nel corso dell’intervista realizzata al presidente Matteo Grudina è stato illustrato questo importante ed innovativo progetto di valorizzazione culturale del nostro Territorio che abbiamo avuto il coraggio di lanciare, assieme a un grande squadra di lavoro, e che sta ora raccogliendo frutti in varie parti del mondo. Soprattutto la nostra speranza è che serva a far incuriosire ed interessare la popolazione a questo pezzo di storia del nostro passato che troppo spesso viene dimenticata.


Vi diamo appuntamento su TV Koper stasera per una breve anticipazione durante il tg delle ore 19:00, mentre il servizio completo andrà in onda all’interno della trasmissione “Istria e dintorni” domenica 27 febbraio alle ore 21:15. Il canale è visibile in Slovenia e Friuli sul digitale terrestre, altrimenti potrete vedere i due servizi sul sito web dell’emittente: https://www.rtvslo.si/tv-capodistria


Una nuova occasione per far conoscere il nostro Territorio, la nostra Romans, e il nostro passato longobardo. Buona visione!

Langobardi preme alle porte di Roma, il docufilm è finalista al “Rome Prisma Independent Film Awards”

I longobardi tornano a suonare il corno di battaglia sotto le mura di Roma come già fecero alcuni illustri re del passato quando cinsero d’assedio la città Eterna. Dopo selezioni ufficiali e premi all’estero, il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” consegue la finale del “Rome Prisma Independent Film Awards” nella categoria “Best Feature Doc”.

L’innovativo docufilm sui longobardi ha superato la concorrenza di un centinaio di progetti presentati al festival e la settimana prossima tenterà di vincere un nuovo premio. La speranza è di conseguire un primo trofeo in Italia, dopo quelli conseguiti negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Ungheria. Si tratta della terza selezione ufficiale ottenuta nella Penisola dopo quelle al Firenze Archeofilm e al RAM film festival di Rovereto. Dove re Agilulfo e re Astolfo fallirono, speriamo che “Langobardi” abbia successo nel varcare vittorioso la Capitale.

“Langobardi – Alboino e Romans” vola nuovamente in Texas e in California (USA)

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” ha vinto altre due selezioni ottenendo così l’accesso alle finali del festival cinematografico “Dallas Movie Awards Festival” in Texas e del “San Francisco Indie Short Festival” in California, entrambi in programma a febbraio negli Stati Uniti.

A pochi giorni di distanza dai successi conseguiti in California all’importante festival “Impact Docs Awards” di San Diego ecco che il docufilm, che parla della nostra storia longobarda nella magnifica cornice del nostro territorio friulano, vola nuovamente oltreoceano in cerca di nuovi trofei andando a confrontarsi con prodotti cinematografici provenienti da tutto il mondo. Si tratta della seconda selezione in Texas e della terza in California, allori che confermano un forte apprezzamento della qualità del nostro progetto.  

Alboino sta ormai viaggiando con il suo popolo in vari luoghi d’Italia e del mondo: tra selezioni ufficiali alle fasi finali e premi conseguiti i longobardi Invicti Lupi hanno portato la nostra storia a Firenze (Archeofilm Festival), Rovereto (RAM film festival), Hollywood California USA (Rush doc), Toronto Canada (Film festival of Cift), Austin Texas USA (Austin international art festival), Margarita Island Venezuela (FICMARC), San Diego California USA (Impact Docs Awards), ed infine a Belgrado Serbia il prossimo aprile (XXII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico). E non abbiamo intenzione di fermarci in quanto questo importante progetto di valorizzazione storico-culturale-turistica della nostra Terra è stato iscritto a molti altri festival europei e mondiali.

“Finchè ci sarà qualcuno che ricorderà e racconterà, la memoria dei nostri avi non andrà perduta nelle sabbie del tempo” – le parole del presidente e produttore Matteo Grudina – “Sta a noi il compito di tramandarla ai posteri così come hanno fatto i nostri padri per secoli interi.”

Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Il docufilm è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e make up di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini. Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

“Langobardi – Alboino e Romans” vince nuovamente in California – 2 premi al prestigioso festival “Impact DOCS Awards”

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans” ha vinto due prestigiosi premi all’internazionale festival statunitense “Impact DOCS Awards” che si è svolto a San Diego in California il 26 gennaio. Il nostro docufilm ha vinto il titolo “Premio dell’eccellenza: categoria storico/biografico” e il titolo “Premio di eccellenza menzione speciale: categoria lungometraggio documentario”. Nuovamente questo prodotto che valorizza la storia del Nostro Territorio e del popolo longobardo nostro avo si fa apprezzare dalla giuria americana.

“Questa è un’ennesima nuova grandissima soddisfazione per il nostro docufilm.” – la dichiarazione del presidente e produttore Matteo Grudina – “Abbiamo partecipato a questo concorso californiano dove concorrono non solamente produzioni indipendenti ma anche film di alto livello e budget con nomi altisonanti di attori e registi, e siamo riusciti ad essere selezionati per la fase finale e a portare a casa due importantissimi premi. Dopo tutto il tempo e l’impegno che ho investito in questo progetto, che agli inizi sembrava visionario ma che passo dopo passo sono riuscito a concretizzare e a realizzare grazie alla collaborazione con una grande squadra di lavoro e con molti amici e rievocatori storici che si sono prestati a seguirmi in quest’avventura, cogliere i frutti di questi premi mi dona nuova forza ed energia per continuare con tutto il grande progetto di valorizzazione storica longobarda che porto avanti a Romans d’Isonzo. Il mondo è davvero nelle mani di chi crede e lotta per i propri sogni ed ideali.”  

“Impact DOCS Awards” premia i professionisti del cinema, della televisione e dei nuovi media che dimostrano risultati eccezionali nel campo artistico e creativo e coloro che producono intrattenimento straordinario o contribuiscono a un profondo cambiamento sociale. I documentari sono stati ricevuti da 30 paesi, inclusi registi veterani pluripremiati e nuovi talenti. Le candidature sono state giudicate da professionisti altamente qualificati e pluripremiati nel settore cinematografico e televisivo.

Vincendo un premio Impact DOCS, Invicti Lupi si unisce ai ranghi di altri vincitori di alto profilo di questo premio rispettato a livello internazionale, tra cui il regista premio Oscar Louie Psihoyos per il suo Best of Show 2016 – Racing Extinction, il premio Oscar Yael Melamede per (Dis)Honesty – The Truth About Lies e il vincitore dell’Emmy Award Gerarl Rafshoon per Endless Corridors narrato dal premio Oscar Jeremy Irons e molti altri registi di grandi potenze come Disney, The Weinstein Company, Discovery e Ridley Scott fino ai nuovi ed emergenti registi.

Rick Prickett, che presiede Impact DOCS, ha detto questo sugli ultimi vincitori: “I giudici e io siamo rimasti semplicemente sbalorditi dalla varietà e dai documentari immensamente importanti che abbiamo proiettato. Impact DOCS non è un premio facile da vincere. Le iscrizioni vengono ricevute da tutto il mondo da aziende potenti e da nuovi talenti straordinari. L’obiettivo di Impact DOCS è aiutare i vincitori a ottenere il riconoscimento che meritano per la loro dedicazione e il loro lavoro.”

Ricordiamo che “Langobardi – Alboino e Romans” è un docufilm dedicato al mondo longobardo che, attraverso un equilibrio tra cinema e divulgazione storica ed archeologica, racconta la storia del re Alboino, dell’arrivo del popolo longobardo nella penisola italiana, e della nascita del villaggio di Romans, importante presidio militare friulano che ci ha restituito una delle più grandi necropoli longobarde d’Italia. Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Il docufilm è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e make up di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini. Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

Invicti Lupi intervistati su Radio Spazio

Nella giornata di martedì 18 gennaio siamo stati presenti con un’intervista rilasciata a “Radio Spazio” riguardante il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”. L’ascolto è possibile all’interno della rubrica “Spazio cultura” in onda alle 6’30, 9’00, 12’30, 18’40.

E’ possibile ascoltare la registrazione al seguente link: http://www.radiospazio103.it/album/spazio-cultura/

Grazie per la condivisione della notizia!

“Langobardi – Alboino e Romans” selezionato per la XXII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Belgrado

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi-Alboino e Romans” è stato selezionato dall’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado per essere presentato alla XXII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Belgrado, organizzata dal Museo Nazionale di Belgrado in collaborazione con le principali istituzioni culturali serbe e internazionali attive nella capitale serba. La rassegna si terrà nel mese di aprile e vogliamo ringraziare la Fondazione Museo Civico di Rovereto per aver segnalato la nostra opera agli organizzatori.

Il nostro docufilm è stato scelto per presentare la cultura italiana ed offrire un prodotto di alta qualità sia ai belgradesi che ai cittadini che vivono fuori Belgrado in quanto la volontà è di presentarlo anche ad altre rassegne archeologiche presso musei di altre città serbe nel corso del 2022. L’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado è il referente istituzionale della Repubblica Italiana in Serbia per l’attività culturale ed appartiene alla rete Farnesina del Ministero degli Esteri italiano. L’Istituto ha il compito di promuovere il patrimonio culturale italiano nelle sue diverse espressioni attraverso iniziative che possano da un lato presentare le molteplici anime della realtà italiana e dall’altro offrire occasioni di incontro e dialogo fra la realtà culturale locale e quella italiana, al fine di una valorizzazione reciproca risultante dall’interazione; il suo obiettivo è individuare gli strumenti più idonei per promuovere l’immagine dell’Italia quale centro di produzione, conservazione e diffusione culturale dall’epoca classica sino ai nostri giorni.

Si tratta di una nuova enorme soddisfazione per Invicti Lupi: continuano a venir premiati tutti gli sforzi, la passione e la caparbietà nel realizzare (nonostante le esigue risorse finanziarie e le difficoltà globali accadute nel corso del 2020-2021) un’innovativa produzione cinematografica caratterizzata da un’alta qualità ricostruttiva e di contenuti storici ed archeologici.

Nel corso del 2021, dopo la presentazione ufficiale il 3 luglio nel corso della IX edizione di Romans Langobardorum, il docufilm ha già avuto l’onore di essere selezionato per 2 famosi festival italiani (“RAM film festival” a Rovereto e “Archeofilm festival” di Firenze) e 3 festival internazionali (“Rush Doc Film Festival” a Hollywood e “Austin International Art Festival” ad Austin negli Stati Uniti, e al “Toronto Independent Fil Festival of Cift” a Toronto in Canada), ottenendo 3 importanti premi a Hollywood all’interno del festival del cinema indipendente “Rush Doc”.  Ricordiamo che “Langobardi – Alboino e Romans” è stato trasmesso sulle reti RAI regionali del FVG nel corso dello scorso mese di novembre.

Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Il docufilm è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e alla postproduzione di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini.

Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

“Langobardi – Alboino e Romans” è stato iscritto ad altri festival in varie parti del mondo, vi terremo aggiornati sulle nuove possibili selezioni.

Due nuove selezioni internazionale negli Stati Uniti e in Canada per il docufilm “Langobardi – Alboino e Romans”

L’associazione Invicti Lupi comunica che il docufilm “Langobardi-Alboino e Romans” ha vinto le selezioni delle semifinali, ottenendo così l’accesso alle finali, di due importanti festival internazionali: al “Austin International Art Festival” che si svolge ad Austin negli Stati Uniti e al “Toronto Independent Fil Festival of Cift” a Toronto in Canada. 

I risultati delle finali usciranno nel corso dei prossimi giorni, e l’Associazione auspica di portare a casa nuovi premi.  

Si tratta di due nuovi importanti traguardi dopo le vittorie conseguite al “Rush Doc Film Festival” a Hollywood (Stati Uniti) e le selezioni per la fase finale al “RAM film festival” a Rovereto e al “Archeofilm festival” di Firenze. E’ una grande soddisfazione vedere che il progetto di valorizzazione della storia longobarda del nostro territorio regionale continua a raccogliere consensi grazie agli innovativi strumenti di comunicazione di cui si fa carico Invicti Lupi con passione, dedizione e caparbietà.  “Langobardi – Alboino e Romans” è stato iscritto ad altri festival in varie parti del mondo, vi terremo aggiornati sulle nuove possibili selezioni.

Il trailer ufficiale del docufilm è visibile al seguente link: https://youtu.be/47om9vED94U

Di seguito una breve sinossi: “Un innovativo docufilm sul mondo longobardo che, attraverso un equilibrio tra cinema e divulgazione storica ed archeologica, racconta la storia del re Alboino, dell’arrivo del popolo longobardo nella penisola italiana, e della nascita del villaggio di Romans, importante presidio militare friulano che ci ha restituito una delle più grandi necropoli longobarde d’Italia. Nell’anno 551, dopo una grande vittoria contro i Gepidi, emerge la figura dell’eroe Alboino che da quel momento entra nella storia. Seguiranno anni di gloria e di imprese fino a giungere al suo destino fatale a Verona nel 572 ed alla nascita del suo mito. Nel mezzo delle vicende di questo re leggendario verranno mostrate immagini innovative e dal forte impatto emozionale, dove si vedrà come viveva il popolo longobardo a Romans, un importante crocevia della pianura friulana dove uomini e donne svilupparono un villaggio che ancor oggi esiste.”

Ricordiamo che il docufilm è interamente prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, con alla regia Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistenza alla regia e alla postproduzione di Sandra Lopez Cabrera, colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria. “Langobardi – Alboino e Romans” è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria grazie alla partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; le consulenze storiche ed archeologiche sono a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini, dott. Cristiano Brandolini.

Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Regione FVG; PromoTurismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale “Freilichtmuseum Elsarn” (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione “Italia Medievale”; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

Sul nostro sito web www.invictilupi.org maggiori informazioni. 

In allegato la locandina del docufilm aggiornata con gli ultimi allori e i premi conseguiti.

Si ringrazia anticipatamente per la condivisione della notizia.