Primi 2 titoli internazionali per “Il Guerriero Longobardo”  

“Il Guerriero Longobardo” trionfa negli Stati Uniti a San Diego in California aggiudicandosi ben due primi premi alla decima edizione del festival internazionale “Best Shorts Competition”: la produzione di Invicti Lupi vince i premi “Award of Excellence Special Mention: Documentary Short” e “Award of Excellence: Historical/Biographycal”.

Il festival americano “Best Shorts”, inserito tra i concorsi che danno accesso alla prestigiosa rete IMDb, è un concorso mondiale all’avanguardia che si sforza di offrire a registi, produttori, attori, creatori di nuovi media e membri dei team creativi di talento un luogo unico per il loro lavoro e l’esposizione positiva che meritano. Scopre e onora i successi dei cineasti che producono cortometraggi di alta qualità e nuovi prodotti multimediali. Il Best Shorts Competition promuove i vincitori del premio attraverso comunicati stampa a oltre 100.000 registi e contatti del settore attraverso i contatti e portali web.

Due importanti premi che premiano la qualità storica, la narrazione, gli approfondimenti storici, la qualità della fotografia e la cura dei dettagli offerti dal nostro documentario breve. Grazie a questo nuovo stimolo lavoreremo per migliorare ulteriormente con i futuri documentari che sono attualmente in via di realizzazione e che verranno presentati a giugno nel corso della XI edizione di “Romans Langobardorum”.

Ricordiamo che il documentario è prodotto da Invicti Lupi e Matteo Grudina, regia di Simone Vrech di Base2 Video Factory, assistente di produzione e make-up Sandra Lopez Cabrera, cameraman Alessandro Galliera, Christofer Candotti e Stefano Marongiu, consulenza storica ed archeologica dott. Michele Angiulli, voce narrante Paolo Massaria. Si ringrazia per il sostegno e il supporto: Regione FVG; Comune di Romans d’Isonzo; Fondazione Carigo; BCC Staranzano e Villesse; Promoturismo FVG; Consiglio Regionale FVG; ARLeF; Civico Museo Archeologico di Romans d’Isonzo; Castello dei Conti Formentini; Società Friulana di Archeologia; Società Filologica Friulana; Agriturismo Borgovecchio e Locanda Casa Versa; Gruppo di ricerca “I Scussons”; Associazione Laghi Romans; tutti coloro che hanno partecipato alle riprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.